20.5 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

domenica 22 Maggio 2022
HomeCronacaBari, l’ex consigliere comunale Finocchio torna libero: il Riesame di Napoli revoca...

Bari, l’ex consigliere comunale Finocchio torna libero: il Riesame di Napoli revoca l’arresto

Notizie da leggere

Il Tribunale del Riesame di Napoli ha disposto la revoca dell’arresto per il 66enne barese Pasquale Finocchio, ex vicepresidente del Consiglio comunale di Bari, arrestato il 20 aprile scorso nell’ambito dell’inchiesta della Dda di Napoli contro il clan camorristico Moccia (leggi qui).

I giudici campani hanno annullato l’ordinanza del gip, accogliendo l’istanza del difensore, l’avvocato Roberto Eustachio Sisto (Studio Fps), che aveva impugnato il provvedimento sia sulle esigenze cautelari sia sui gravi indizi di colpevolezza.

“Il Tribunale del Riesame di Napoli – dichiara il legale – ha annullato l’ordinanza del gip cosi cancellando l’etichetta di camorrista che qualche giornalista imprudente aveva brutalmente attribuito a Pasquale Finocchio”.

“Ma il tempo, soprattutto nelle vicende giudiziarie, è galantuomo e per la verità sono bastati meno di 20 giorni – prosegue l’avvocato – giusto quelli per la celebrazione dell’udienza, per restituire la dignità, prima ancora che la libertà, a Pasquale Finocchio e riconsegnarlo, con la genuinità che lo ha sempre contraddistinto, alla sua gente e alla sua città”. Le motivazioni del Riesame si conosceranno tra 45 giorni.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!