27 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

giovedì 30 Giugno 2022
HomeCronacaRimorchiatore affonda a 50 miglia da Bari: cinque morti, due sono pugliesi....

Rimorchiatore affonda a 50 miglia da Bari: cinque morti, due sono pugliesi. Salvo il comandante

Notizie da leggere

Un rimorchiatore di bandiera italiana – il Franco P, impegnato nel rimorchio di un pontone nella tratta Ancona/Durazzo – è affondato nella notte a 53 miglia dalla costa di Bari, al limite tra le acque di responsabilità SAR italiane e croate. Cinque membri dell’equipaggio sono morti. Al momento le ricerche hanno condotto al recupero di quattro corpi e alla individuazione in mare di un altro in corso di recupero: si tratta di quattro marittimi italiani – uno di Molfetta, uno di Terlizzi e due marchigiani – e un tunisino.

Durante le ricerche di questa notte, invece, la motonave Split di bandiera Croata – accorsa in zona – ha recuperato vivo dal mare il comandante del rimorchiatore: un 63enne siciliano attualmente ricoverato in ospedale al Di Venere di Bari. Il pontone che il rimorchiatore stava soccorrendo al momento si trova alla deriva con 11 persone a bordo. In suo aiuto si sta dirigendo un altro rimorchiatore.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto di Bari e i colleghi di Ancona “I familiari dell’equipaggio del rimorchiatore – fa sapere la Capitaneria di Porto – sono assistiti presso gli Uffici della Direzione Marittima”. La Procura di Bari ha aperto un fascicolo con le ipotesi di reato di naufragio e omicidio colposo. L’indagine, delegata alla Capitaneria di Porto, è coordinata dal procuratore Roberto Rossi con la sostituta di turno Luisiana Di Vittorio.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!