6.1 C
Comune di Bari
mercoledì 8 Dicembre 2021
Home Economia Perché così tante piattaforme di pagamento online stanno aprendo alle Crypto?

Perché così tante piattaforme di pagamento online stanno aprendo alle Crypto?

Notizie da leggere

Se non conoscete il fenomeno delle criptovalute – o crypto – forse è ora che cominciate a farlo! La famosa “bolla” che ha coinvolto il caso più famoso, Bitcoin, è stata riportata con grande enfasi su diverse fonti di informazione importanti, uscendo dal settore specialistico dove è nata.

Ma per comprendere il successo di queste “valute” – e non tutti gli esperti sono concordi nel definirle tali – dobbiamo raccontarne la storia.

Che cosa sono le criptovalute?

Le criptovalute, chiamate anche Crypto dagli utenti, rappresentano un valore che viene stabilito consensualmente tra i loro utenti attraverso sistemi di scambio personali, chiamati peer-to-peer (p2p) collegati in reti globali attraverso internet. I computer e device degli utenti gestiscono questi valori con programmi portamonete che conservano le Crypto di ogni utente.

La cosa importante da sapere è che non c’è di mezzo nessuna banca tradizionale e nessun governo che le controlla: lo scambio fra utenti è diretto e volontario.

Cosa che le rende molto diverse da una “moneta” tradizionale: per ora non è possibile andare dal benzinaio e pagare con Bitcoin, anche se le cose potrebbero cambiare in futuro.

Criptovalute e blockchain

Il fenomeno è molto recente e risale solo al 2009, quando un programmatore anonimo, di cui si conosce solo lo pseudonimo, Satoshi Nakamoto, ha lanciato Bitcoin, la prima criptomoneta, basata sulla tecnologia blockchain che è diventata il modello a cui innumerevoli altre si sono ispirate.

La tecnologia blockchain trova notevoli applicazioni nella sicurezza informatica. Si tratta infatti di una specie di archivio distribuito, i cui permessi di accesso e di sicurezza sono condivisi dall’intera rete, rendendo l’identificazione sempre certa. Inoltre, l’uso della blockchain permette di aumentare la velocità delle transazioni. Pensiamo ad applicazioni quali, per esempio, il mondo del gioco online. La maggiore velocità di transazione è utile ai giocatori di texas Holdem live game, per esempio, a causa della natura in tempo reale del gioco. E la maggiore velocità di transazione vi permetterà di concentrarvi di più sul gioco. Grazie a una struttura di dati organizzata sulla blockchain, è possibile connettersi direttamente al casinò ed effettuare transazioni completamente semplici e trasparenti.

La nostra identità digitale sarebbe riconosciuta immediatamente senza neanche aver bisogno di digitare una password. I risultati del nostro gioco sarebbero registrati in modo sicuro all’interno del network, senza problemi di crash o perdite di dati, con trasferimento automatico delle somme sui nostri borsellini personali.

E il tutto potrebbe avvenire senza l’intervento di intermediari bancari tradizionali, con l’eliminazione delle commissioni.

Effetto delle criptovalute sui mercati tradizionali

È quasi inutile soffermarsi sulla natura altamente speculativa di questi strumenti, che nel recente passato sono stati protagonisti di enormi crescite e incredibili crolli di valore – e dato che non esiste nessun controllo centrale, le perdite, e i guadagni ricadono totalmente sulle spalle degli utenti!

Ci sono persone che hanno comprato Crypto come Bitcoin magari a 10$, mentre il valore al momento in cui scriviamo si aggira intorno ai 50,000$. Ma nonostante le attese del mercato, non è affatto certo che il valore di cripto quali Bitcoin continui a salire così come ha fatto fino ad oggi!

Detto questo, è naturale che un fenomeno come questo sia diventato “di massa”, e che quindi gli attori tradizionali dei mercati finanziari, soprattutto quelli più innovativi come le piattaforme di pagamenti online, abbiano iniziato a guardare verso il mondo delle Crypto con grande attenzione.

PayPal ha annunciato supporto alle Crypto

Paypal, il gigante dei pagamenti digitali, ha annunciato nell’ottobre 2020 che avrebbe iniziato a supportare l’utilizzo di alcune Crypto nei propri sistemi – e questa è stata un notizia lungamente attesa, che ha suscitato ancora di più, se possibile, l’attenzione rispetto a questo argomento.

Certo, si tratta di un supporto ancora limitato: si parla per ora solamente di alcune Crypto, come Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin, e questa possibilità è aperta solamente agli utenti USA del servizio – ma un primo passo è stato fatto.

Quali sono i problemi delle criptovalute?

A parte i possibili problemi di sicurezza informatica e le truffe, il problema principale di questi strumenti è che manca una caratteristica fondamentale, ovvero la rappresentatività giuridica dello scambio. In sintesi, pagare con una Crypto oggi non estingue legalmente il debito contratto:

L’estinzione del debito può avvenire solo attraverso una moneta “legale”. Sembra un sofisma, ma in realtà rappresenta il grande problema contro cui l’universo crypto si sta battendo. E vedremo in futuro con quali risultati.

In sintesi

  • Che cosa sono le criptovalute?
  • Criptovalute e blockchain
  • Effetto delle criptovalute sui mercati tradizionali
  • PayPal ha annunciato supporto alle Crypto
  • Quali sono i problemi delle criptovalute?


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti