26.4 C
Comune di Bari
sabato 18 Settembre 2021
Home Economia Prestiter: da 20 anni un punto di riferimento per finanziamenti a Bari

Prestiter: da 20 anni un punto di riferimento per finanziamenti a Bari

Notizie da leggere

Finanziamenti: la sede Prestiter di Bari festeggia i suoi primi 20 anni 

La storica sede Prestiter di Bari festeggia i suoi primi 20 anni confermandosi come un punto di riferimento unico per lavoratori dipendenti e pensionati in cerca di un prestito conveniente e sicuro. La pandemia globale e il clima di incertezza diffusa che ha caratterizzato questi ultimi due anni hanno messo a dura prova la tenuta di tanti bilanci familiari e ottenere liquidità aggiuntiva può fare la differenza per ripartire e lasciarsi alle spalle la crisi. Il mercato creditizio italiano può però essere difficile da decifrare per chi non ha dimestichezza con i suoi meccanismi. I consumatori si trovano così sempre più spesso a fare i conti con offerte confuse e interlocutori con cui è impossibile stabilire relazioni durature. Quello dei prestiti è infatti un settore caratterizzato da un turnover sempre più serrato: nuovi uffici aprono e chiudono di frequente, le insegne cambiano rapidamente e gli operatori con cui ci interfacciamo sono sempre diversi. Stabilire rapporti di fiducia in questo scenario è pressoché impossibile, ma fortunatamente esistono delle eccezioni.

L’ufficio Prestiter di Bari fin dal 2001 al servizio di dipendenti e pensionati, è un esempio virtuoso. L’esperienza maturata e il forte radicamento sul territorio si traducono in vantaggi per i consumatori: oltre ad avere dei riferimenti stabili e storici come i nostri consulenti, i clienti possono infatti accedere a finanziamenti a condizioni di favore grazie alle tante convenzioni attivate nel tempo con enti e amministrazioni locali. Ecco alcune delle convenzioni offerte dagli uffici Prestiter di Bari a lavoratori dipendenti e pensionati:

  • Convenzione con il Policlinico di Bari
  • Convenzione con la ASL di Bari
  • Convenzione con la Città Metropolitana di Bari
  • Convenzione con la Provincia BAT, Barletta-Andria-Trani
  • Convenzione con il Politecnico di Bari

La punta di diamante dell’offerta Prestiter è rappresentata dai finanziamenti con Cessione del Quinto, un prestito che consente di ottenere da 5.000 a 75.000 euro con piani di ammortamento da 2 a 10 anni. Ecco i vantaggi più apprezzati dai clienti:

  • Praticità, la restituzione delle somme erogate avviene con trattenute automatiche sullo stipendio o sulla pensione, cancellando di fatto il rischio di ritardi o insolvenze;
  • Rata sempre sostenibile, l’importo non può mai eccedere il 20% del netto in busta paga o della pensione (che corrisponde appunto a un quinto del totale);
  • Polizza assicurativa a copertura dei rischi;
  • Firma unica, è un finanziamento aperto anche a protestati e cattivi pagatori, senza bisogno di garanti o ipoteche.
  • Tassi calmierati e condizioni di favore, grazie alle numerose convenzioni attive.

L’offerta del punto operativo Prestiter di Bari è completata da altri due strumenti di accesso al credito: il Prestito Delega e il Consolidamento Debiti. Il Prestito Delega è riservato ai lavoratori dipendenti in cerca di maggiore liquidità rispetto a quella concessa dalla Cessione del Quinto. In presenza di determinate condizioni permette infatti di aumentare dal 20% al 40% dello stipendio l’importo massimo della rata mensile. Il Consolidamento Debiti è una soluzione dedicata alle persone che nel corso del tempo hanno accumulato più prestiti che fanno fatica a onorare. Con questo strumento è possibile rinegoziare e riunire tutti i finanziamenti attivi in un’unica soluzione, ottenendo quando possibile condizioni e tassi più vantaggiosi. Visitando gli uffici Prestiter di Bari in via Argiro 59 è possibile conoscere tutte le formule per ottenere prestiti trasparenti e vantaggiosi. L’esperienza ventennale dei consulenti Prestiter assicura sempre la possibilità di costruire il percorso di finanziamento più adatto alle esigenze individuali.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche