24.4 C
Comune di Bari
sabato 12 Giugno 2021
Home Nazionale Il noleggio a lungo termine per privati: tendenze e consigli

Il noleggio a lungo termine per privati: tendenze e consigli

Notizie da leggere

In principio fu il noleggio a lungo termine per aziende, nato per rispondere alla necessità, da parte delle aziende, di gestire le auto di rappresentanza e per i propri dipendenti. Oggi, grazie ai benefici sperimentati negli anni dal punto di vista di costi e comodità di gestione, il servizio di noleggio a lungo termine di una vettura è stato esteso anche i privati, che possono così usufruire di un servizio vantaggioso sotto diversi punti di vista. Un cittadino provato può oggi scegliere di noleggiare un’auto a lungo termine per avere il possesso esclusivo della vettura che preferisce, senza dover farsi carico degli oneri che spettano al proprietario della vettura. Nel servizio di noleggio, proprietaria della vettura è la società di noleggio che concede l’utilizzo ai propri clienti per un periodo di tempo stabilito da contratto in cambio del pagamento di un canone mensile.

Le società di noleggio oggi offrono soluzioni sempre più all’avanguardia e convenienti per venire incontro alla domanda crescente degli automobilisti, che vedono nel noleggio una soluzione smart e senza pensieri. Tra le opzioni più di successo, le formule di noleggio lungo termine di brumbrum offrono la possibilità di guidare un’auto nuova di ultima generazione a prezzi vantaggiosi. Su brumbrum.it è possibile scegliere l’auto che si desidera e scegliere l’offerta più adatta, variabile a seconda della durata del contratto (da due a cinque anni), dall’eventuale anticipo o da altre variabili da tenere in considerazione.

Gli oneri che di solito spettano al proprietario della vettura, nel servizio di noleggio a lungo termine sono a carico della società di noleggio, assieme all’assicurazione e alla manutenzione ordinaria e straordinaria. Nel servizio è sempre incluso anche l’assistenza stradale h24 e la consegna gratuita.

Quali modelli scegliere per il noleggio

La richiesta e la diffusione di offerte di noleggio a lungo termine per privati ha portato le società di noleggio ad aumentare le offerte e a diversificare le proposte, anche in termini di marchi e di modelli a disposizione. Inizialmente, infatti, quando queste offerte erano appannaggio delle aziende o dei liberi professionisti, le offerte riguardavano per la maggior parte auto di rappresentanza, per esempio i marchi tedeschi come Audi e BMW, ma anche modelli come Jaguar XJ e Jaguar E-Pace.

Oggi invece i privati possono usufruire di una vasta scelta di modelli, ovviamente con prezzi variabili, anche in base agli optional e agli allestimenti. È possibile scegliere anche in base alle motorizzazioni e al tipo di alimentazione (diesel, benzina, ibrido o elettrico ma anche GPL e metano), oltre che per tipologia di auto e di cambio.

Tra i modelli oggi più richiesti, insieme agli intramontabili marchi tedeschi, richiesti da una clientela facoltosa ed esigente, ci sono anche modelli di tendenza dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, come Fiat 500 e 500X, Renault Clio, Ford Fiesta, Toyota Yaris e Fiat Tipo. I SUV cittadini e i crossover rappresentano però le tipologie di auto più gettonata, con modelli come Jeep Renegade, Nissan Juke, Ford Puma e Toyota CH-R in testa. Gli amanti dei SUV più grandi, per viaggiare in totale comfort e con abbondante spazio a bordo per cose o persone, potranno invece scegliere tra auto come BMW X1, Ford Kuga, Lexus UX, Toyota RAV 4 e molte altre.

Per viaggiare in città, con particolare attenzione al prezzo e ai consumi, non c’è scelta migliore di una Fiat Panda, prodotta anche in versione ibrida, in grado di farti risparmiare nel canone mensile. Ognuna di queste auto si presta ad utilizzi, a stili di guida e a spese molto differenti tra loro. Per cui, nello scegliere la vettura da noleggiare a lungo termine, è opportuno interrogarsi sull’uso che se ne intende fare, in base sia alla funzionalità che alla reale capacità di spesa.

La cifra del canone mensile, strettamente legata al modello di auto scelta, agli optional e all’allestimento della vettura, può dipendere anche alla tipologia e alla durata del contratto. Esistono per esempio soluzioni di canone a consumo, in cui la cifra del canone mensile varia a seconda dei chilometri realmente effettuati, sia offerte a canone fisso, con un limite chilometrico che solitamente non supera i 100.000 km. La previsione della spesa e la possibilità di usufruire di un’auto nuova senza gli oneri di proprietà sono i grandi vantaggi delle diverse formule di noleggio a lungo termine, che si configura sempre di più come una soluzione conveniente per gli automobilisti.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche