25.9 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Spettacoli "Sulle tracce del destino", l'associazione Vitruvians al Teatro Forma domenica 22 dicembre

“Sulle tracce del destino”, l’associazione Vitruvians al Teatro Forma domenica 22 dicembre

Notizie da leggere

Domenica 22 dicembre alle 19.00 e in replica alle 21.00, presso il Teatro Forma di Bari (Via Giuseppe Fanelli, 206/1), l’Associazione Vitruvians andrà in scena con l’inedito studio teatrale “Sulle tracce del destino”.

Il lavoro di studio e sperimentazione teatrale, ideato e scritto da artisti e tecnici, metterà in scena la percezione del destino da parte dell’uomo moderno a partire da spunti e ispirazioni tratte da romanzi contemporanei (“Fine di una storia” – G. Greene, “Mr. Gwyn” – A. Baricco, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” – M. Kundera), brani inediti (“Mr. Wall knocker” – L’uomo che bussava al muro), musiche e videoscenografie.

Il destino dei personaggi verrà frammentato in scene, colori e luci diverse come in un caleidoscopio artistico, per essere svelato in un crescendo di emozioni. L’evolversi della storia e gli sviluppi delle varie trame lasceranno gli spettatori con il fiato sospeso, incuriositi dagli indizi nascosti e dalle tracce che il fato lascia dietro di sé.

Il cast artistico è composto da: V. Francesco Zeffiri (Maurice), Doriana Sparano (Ginger), Alessandra Di Lalla (Sara), Miriam Daniela Carrano (Rebecca), Monica Borrelli (Sabina), Luca De Martino (Copper), Claudia Cusumano (Ally), Gianni Lagioia (Henry), Giuseppe Visaggi (Tom), Stefano Siciliano (Valerio), Maia Pignatelli (Adamantine), Luca Piscitelli (Sam), Luigi Nigro (Gaetano), Pierluigi Falotico (Jackson).

L’Associazione Vitruvians, nata nel 2010, ha all’attivo numerosi spettacoli teatrali, progetti formativi e didattici, collaborazioni e festival. Attualmente conta oltre 50 associati e si prepara a festeggiare il primo decennale di attività.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche