18 C
Comune di Bari
sabato 10 Aprile 2021
Home Spettacoli "Io Sono", in uscita online il 21 marzo il primo film dello...

“Io Sono”, in uscita online il 21 marzo il primo film dello scrittore barese Claudio Guarini

Da leggere

Il 21 marzo sarà online il film ‘Io Sono’, prodotto dal gruppo di lavoro dell’ecovillaggio olistico Albero della Vita (sull’Appennino bolognese), di cui lo scrittore barese Claudio Guarini è cofondatore. Il lungometraggio – informa una nota – nasce per sensibilizzare il processo di crescita interiore attraverso una pellicola che racconta in chiave fantastica il travaglio psicologico che ognuno di noi si porta dentro e come, attraverso una forza interiore che ci guida, si possa riconoscere la propria autenticità.

“Il film – afferma Claudio Guarini, ideatore e produttore della pellicola – nasce dall’esigenza di lanciare un messaggio, ossia quello di comprendere che ciò accade è semplicemente un’esperienza che va guardata per ciò che è realmente, e comprendere che c’è una verità che ci attende al di là delle nostre convinzioni. L’idea del fallimento non è reale, ma solo una scusa che la mente utilizza per non prendersi la responsabilità dalla propria vita”.

“I fallimenti non sono dettati da fattori esterni, ma paradossalmente, essi ne sono solo la conseguenza. Scoprirne la causa significa comprenderne la verità. Alla base c’è una scelta di vita. E alla base di questa scelta c’è il riconoscimento di chi sei davvero. Nulla è impossibile” conclude Guarini.

Nel film il 27enne Francesco, rimasto solo con il padre dopo la morte della madre, di cui verrà a conoscenza solo in seguito, da sempre convinto di essere stato abbandonato, trascorre le giornate a lavorare la terra con il padre con il quale purtroppo, spesso, si viene a creare un conflitto. Attraversa con dolore molteplici difficoltà che lo inducono a non essere più lucido e a commettere diversi errori che, alla fine, lo allontaneranno da sé stesso, dal padre e dalla propria compagna. Solo in seguito, grazie a un amico molto speciale, la situazione andrà incontro ad una grande svolta.

Il lungometraggio sarà disponibile online a partire dal 21 marzo su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=wR3iNj3SJYg


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche