Home Sport Venosa, trofeo nazionale ‘Le Onde Oraziane’: giovani del Cus Bari sbaragliano la...

Venosa, trofeo nazionale ‘Le Onde Oraziane’: giovani del Cus Bari sbaragliano la concorrenza di 200 nuotatori

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Duecento giovani nuotatori si sono dati battaglia tra le corsie della piscina New Water Park di Venosa dove si è disputato il quarto meeting nazionale “Le Onde Oraziane”, riservato alle categorie Esordienti A e B. A vincere il prestigioso trofeo è stato il Cus Bari, che ha primeggiato sulle agguerritissime compagini della Balnea Battipaglia, arrivata seconda, e della Dream Team Salerno, finita sul gradino più basso del podio.

Immensa la soddisfazione dei tecnici Roberto Tamma e Paola Maffei per gli esordienti A, Mario Pellegrino e Francesca Diomede per i B. “Ormai è il terzo anno consecutivo che partecipiamo a questo meeting – spiegano in coro -. È sempre una grande soddisfazione vedere i nostri piccoli combattere e dare l’anima per raggiungere un obiettivo, per cercare di migliorarsi. Vedere le loro facce a fine serata, stanche ma felicissime, colme di gioia per l’esperienza fatta e piene di ricordi che si porteranno dietro per tutta la vita, è stato meraviglioso: il più grande risultato che vogliamo avere per i nostri piccoli”.

Tante le prestazioni della squadra cussina da segnalare nel corso della manifestazione. Per gli esordienti B: Alessia Milillo, oro nei 50 dorso; Ginevra Giurlando, bronzo nei 50 dorso e nei 50 delfino; Antonella Sofia Zampetti, argento 100 e 200 stile e bronzo nei 100 farfalla; Vittorio Candela, argento nei 100 stile e bronzo nei 50 stile; Gaetano Risola, oro nei 200 mx e argento nei 50 e 100 delfino e nei 200 stile; Lorenzo Blasi, oro nei 50 dorso e argento nei 100 dorso; la staffetta d’argento 4×50 stile composta da Candela, D’Alba, Zampetti e Milillo e la staffetta d’oro 4×50 mx composta da Milillo, Blasi, Risola e Milillo;

Per gli esordienti A, invece: Eleonora Colaianni, argento 50 dorso e bronzo 50 stile; Sabrina Greco, bronzo nei 100 dorso; Francesco Blasi, argento nei 100 rana e bronzo nei 50 stile; Simone Marinoni, argento nei 100 e bronzo nei 50 dorso e la staffetta d’argento 4×50 composta da Ricco, Di Gioia, Nocerino e Colaianni. Ottimi piazzamenti anche per tutti gli altri componenti della squadra.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui