Home Sport SSC Bari, De Laurentiis sulla serie C: “Investiremo molto per essere protagonisti”

SSC Bari, De Laurentiis sulla serie C: “Investiremo molto per essere protagonisti”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Sono contento di confermare l’allenatore Cornacchini, il club Manager Matteo Scala, e lo staff tecnico. Questa scelta viene dopo una bella promozione. Bari è una grandissima piazza. Noi abbiamo avuto una visibilità da categorie altissime. Per il futuro mi aspetto di crescere, mi aspetto più partecipazione, più tutto”.

Lo ha detto il presidente del Bari, Luigi De Laurentiis, annunciando al San Nicola la conferma dei vertici tecnici e dirigenziali del club biancorosso. Sulla gara della poule scudetto contro il Picerno, il club manager Scala ha specificato che “il Bari non è stato trattato per il blasone che ha”.

“La società – ha sottolineato – non ha voluto fare polemiche sui torti subiti: è una filosofia – ha rilevato – che avrebbe potuto costruire alibi. Ne abbiamo passate tante. Nonostante gli errori abbiamo dimostrato di essere più forte dei lucani”. Sullo stesso tema De Laurentiis ha rincarato la dose: “Abbiamo protestato con Sibilia (presidente della Lnd, ndr). Siamo stati penalizzati, come durante il campionato. Ne abbiamo parlato con i diretti interessati, non parlandone sui giornali”.

De Laurentiis ha aggiunto poi sui programmi per il futuro: “Non voglio parlare di budget: investiremo molto, saremo protagonisti nella nuova stagione”. “Vogliamo costruire una Academy per i giovani – ha aggiunto – della quale sarà responsabile Antonello Ippedico. Brienza sarà un bellissimo ambasciatore per il futuro”. “Per il ritiro il Trentino – ha concluso De Laurentiis – è interessato ad ospitarci. Sullo stadio, aspettiamo il bando”

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui