Home Sport SSC Bari, Cornacchini: “In C da protagonisti. Acquisti? Giocatori duttili e di...

SSC Bari, Cornacchini: “In C da protagonisti. Acquisti? Giocatori duttili e di qualità”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Bari è la sfida più importante della mia carriera”. Archiviata la stagione con l’eliminazione dalla poule scudetto, il pensiero di mister Cornacchini è già rivolto alla prossima stagione. “Le pressioni sono tante ma questo per me può essere solo uno stimolo – le parole del tecnico in esclusiva ai nostri microfoni – anche le critiche mi caricano e mi spingono a dare sempre qualcosa in più. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione”.

Obiettivo puntare subito al massimo traguardo. “Ci attrezzeremo per un campionato di serie C da protagonisti. Per blasone e importanza della piazza Bari non può non provare a ottenere al primo colpo la promozione in B.  Serviranno investimenti validi e mirati. Io sono sereno, ho alle spalle una società forte e ambiziosa”.

Idee chiare anche per quanto riguarda la costruzione della prossima squadra. “Indipendentemente dal modulo – prosegue Cornacchini – chiederò giocherò duttili, giocatori di qualità. E con il lavoro sono sicuro che migliorerà anche la qualità del gioco. Ovvio che si cambierà molto anche in termini di rosa, sarà un campionato più difficile e complicato, tante squadre si attrezzeranno per fare bene. Noi vogliamo essere protagonisti”.    

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui