Home Sport SSC Bari, Cornacchini: “In C da protagonisti. Acquisti? Giocatori duttili e di...

SSC Bari, Cornacchini: “In C da protagonisti. Acquisti? Giocatori duttili e di qualità”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Bari è la sfida più importante della mia carriera”. Archiviata la stagione con l’eliminazione dalla poule scudetto, il pensiero di mister Cornacchini è già rivolto alla prossima stagione. “Le pressioni sono tante ma questo per me può essere solo uno stimolo – le parole del tecnico in esclusiva ai nostri microfoni – anche le critiche mi caricano e mi spingono a dare sempre qualcosa in più. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione”.

Obiettivo puntare subito al massimo traguardo. “Ci attrezzeremo per un campionato di serie C da protagonisti. Per blasone e importanza della piazza Bari non può non provare a ottenere al primo colpo la promozione in B.  Serviranno investimenti validi e mirati. Io sono sereno, ho alle spalle una società forte e ambiziosa”.

Idee chiare anche per quanto riguarda la costruzione della prossima squadra. “Indipendentemente dal modulo – prosegue Cornacchini – chiederò giocherò duttili, giocatori di qualità. E con il lavoro sono sicuro che migliorerà anche la qualità del gioco. Ovvio che si cambierà molto anche in termini di rosa, sarà un campionato più difficile e complicato, tante squadre si attrezzeranno per fare bene. Noi vogliamo essere protagonisti”.    

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui