Home Sport Volley, Bari è pronta ad abbracciare gli azzurri: obiettivo qualificazione a Tokyo...

Volley, Bari è pronta ad abbracciare gli azzurri: obiettivo qualificazione a Tokyo 2020. La lista dei 25 scelti da Blengini

ITALIA- SLOVENIA AMICHEVOLE VOLLEY MASCHILE
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

La città di Bari e l’intera Puglia si preparano ad ospitare la nazionale maschile di Gianlorenzo Blengini che da venerdì 9 a domenica 11 agosto scenderà in campo alla ricerca del pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Sarà infatti il torneo intercontinentale di Bari la prima possibilità per gli azzurri per qualificarsi alla rassegna a cinque cerchi con un’eventuale seconda possibilità nel mese di gennaio tramite un torneo continentale.

L’arrivo di Giannelli e compagni a Bari è previsto per la prossima settimana, programmata tra allenamenti e sedute pesi, con due test match previsti per giovedì 1 agosto alle 21 e venerdì 2 agosto alle 19 contro il Belgio.

Dopo le amichevoli con il Belgio gli azzurri si tufferanno nella settimana “preolimpica” in vista delle tre sfide valide per la pool C di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo2020. Si attende il pubblico delle grandi occasioni, per una cornice di tifo degna della posta in palio col PalaFlorio che riapre le sue porte dopo i recenti mondiali maschili del 2018, del Grand Prix femminile del 2016 e dei mondiali femminili del 2014. Gli azzurri di Blengini si giocheranno la qualificazione con Australia, Camerun e la quotata Serbia di fronte al pubblico pugliese e alle telecamere di Rai2. La prima classificata del girone al termine della tre giorni di gare avrà accesso alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

È attiva sul circuito ticketone la prevendita dei biglietti per le due amichevoli e per le tre giornate del torneo preolimpico, sono inoltre ancora disponibili biglietti in promozione per le società FIPAV. Il CT Gianlorenzo Blengini, intanto, ha scelto la lista dei 25 atleti che potranno essere convocati per la qualificazione olimpica. La scadenza per la lista definitiva dei 14 azzurri che prenderanno parte alla competizione è fissata al 7 agosto. Ecco la lista: 1 Davide Candellaro, 2 Riccardo Sbertoli, 3 Luca Spirito, 4 Davide Gardini, 5 Osmany Juantorena, 6 Simone Giannelli, 7 Giacomo Raffaelli, 8 Daniele Mazzone, 9 Ivan Zaytsev (capitano), 10 Filippo Lanza, 11 Fabio Balaso, 12 Dick Kooy, 13 Massimo Colaci, 14 Matteo Piano, 15 Roberto Russo, 16 Oleg Antonov, 17 Simone Anzani, 18 Nicola Pesaresi, 19 Daniele Lavia, 20 Gabriele Nelli, 21 Alberto Polo, 22 Oreste Cavuto, 24 Giulio Pinali, 25 Alessandro Piccinelli, 28 Francesco Recine.

I BIGLIETTI

9 agosto ore 18: Australia-Serbia; ore 21.15: Italia-Camerun

Parterre Numerato Intero: Euro 32,00

Tribuna Numerata Intero: Euro 22,00

Gradinata Non Numerata Intero: Euro 12,00

 

10 agosto ore 18: Serbia-Camerun; ore 21.15: Italia-Australia

Parterre Numerato Intero: Euro 32,00

Tribuna Numerata Intero: Euro 22,00

Gradinata Non Numerata Intero: Euro 12,00

 

11 agosto ore 18: Camerun-Australia; ore 21.15: Italia-Serbia

Parterre Numerato Intero: Euro 42,00

Tribuna Numerata Intero: Euro 30,00

Gradinata Non Numerata Intero: Euro 15,00

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui