Home Sport Canottaggio, ‘Trofeo del Mare’: pioggia di medaglie e primo posto per il...

Canottaggio, ‘Trofeo del Mare’: pioggia di medaglie e primo posto per il Circolo Canottieri Barion

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Con undici ori conquistati sui ventitrè atleti saliti sul podio, il Circolo Canottieri Barion mette tutti in riga al ‘Trofeo del Mare’ di canottaggio disputato a Taranto e valevole come terza gara regionale.

Sei le vittorie ottenute dalla squadra agonistica, oltre a due argenti ed altrettanti bronzi: il 16enne Giuseppe Bellomo concede il bis nel singolo, imponendosi sia fra i Ragazzi che fra gli Junior. In quest’ultima categoria sorride anche la 17enne Marianna Bosco, prima nella gara di singolo e seconda in quella di doppio, assieme alla coetanea Chiara Viscogliosi che ottiene pure un terzo posto come singolista. Da registrare, fra gli Junior, anche la vittoria ottenuta nel doppio dalla coppia composta dai 15enni Luigi Tamborrino e Michelangelo Quaranta, che gareggiano anche fra i Ragazzi ottenendo un secondo posto. Fra i Senior, Luigi Dolce, 20 anni, prevale sia nel singolo che nel doppio con Francesco Dinardo, che sale sul podio anche come singolista, da terzo classificato.

Ottimi riscontri anche dalla squadra Cas, con cinque primi posti, sei argenti e due bronzi. Fra i Cadetti (14 anni), vince Giancarlo Leonetti, nella gara di singolo. Seconda posizione per l’equipaggio femminile composto da Alessandra Quaranta, Sofia Caliandro, Chiara Tamborrino ed Alessandra Tortorella,  oltre che per Francesco Capone e Giovanni Matteo D’Urso nel singolo, che saluta anche il terzo posto di Luca De Giosa. Nella categoria Allievi, nelle gare riservate ai B2 (12 anni), esultano Pasquale Tamborrino e Leonardo Bellomo, mentre Claudio Straziota ed Antonio Schirone conquistano rispettivamente secondo e terzo posto. Soddisfazione, fra gli Allievi C (13 anni), per la vittoria di Nicola Amoruso e di Alessandra Quaranta, e per i secondi piazzamenti ottenuti dalla Tamborrino e dalla Caliandro, in due diverse gare di singolo. Un bilancio notevole che permette ai giovanissimi del circolo, accompagnati nell’occasione dai tecnici Agostino Iurilli e Jacopo Di Capua, di aggiudicarsi la classifica generale under 14, stilata al termine delle tre gare regionali.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui