8.1 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Sport SSC Bari, prosegue il momento buio: a Catanzaro Di Massimo ed Evacuo...

SSC Bari, prosegue il momento buio: a Catanzaro Di Massimo ed Evacuo affondano i biancorossi

Da leggere

Continua il momento negativo per il Bari. Dopo la sconfitta a Catanzaro i biancorossi hanno totalizzato un solo punto nelle ultime quattro partite. Un ruolino di marcia horror se accostato ad una squadra con l’obiettivo della promozione in Serie B. In Calabria gli uomini allenati da Massimo Carrera soccombono grazie alle reti, nel secondo tempo, realizzate da Di Massimo, lesto a sfruttare un tentativo di disimpegno non proprio perfetto di Sabbione, e da Evacuo che nel finale chiude così la partita.

“Non c’è altro da fare. Si deve continuare a lavorare e a migliorare le cose negative” – ha dichiarato a fine partita mister Carrera – “La squadra oggi ha dato tutto in campo ma ci è mancata lucidità. Il campionato non è finito e io ci credo ancora. Dobbiamo liberare la mente e giocare tranquilli. Minelli in panchina? Semplice scelta tecnica”

“Peccato perché fino al primo gol subito non stavamo facendo male” – ha invece detto ai nostri microfoni l’attaccante Mirco Antenucci – “In questo periodo purtroppo paghiamo ogni disattenzione e questo vanifica il lavoro fatto in settimana. Gol subiti come quelli di oggi vogliono dire che dobbiamo essere più concentrati. Ora si deve pensare solo a venir fuori da questo momento buio con il lavoro, inutile piangerci addosso. Il mister vuole che faccia questo ruolo e io sono a disposizione della squadra, non importa se poi si fa qualche gol in meno. Del risultato dell’Avellino io non sapevo nulla, ero concentrato sulla nostra partita. Episodi negativi ti fanno perdere autostima e poi avere una rosa corta non aiuta ma onestamente noi tutti ci crediamo ancora”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche