22.6 C
Comune di Bari
giovedì 6 Maggio 2021
Home Sport SSC Bari, Carrera: "Sarà una partita da combattenti. Dimostriamo di esserci"

SSC Bari, Carrera: “Sarà una partita da combattenti. Dimostriamo di esserci”

Notizie da leggere

Vigilia di campionato per il Bari. In vista della gara di domani con l’Avellino ha parlato questo pomeriggio in conferenza stampa mister Massimo Carrera. Queste le sue dichiarazioni:

“Ci aspetta una partita da combattenti, andremo lì a fare battaglia. Dobbiamo dimostrare di essere ancora vivi. Sarà una partita determinante per il 2° posto ma poi anche le altre tre successive saranno importanti, altrimenti tutto potrebbe essere vanificato. Cianci e Antenucci deciderò oggi come farli giocare. Possono coesistere sia uno dietro l’altro che in linea. Dobbiamo fare la nostra partita con la testa libera perché alla fine bisogna divertirsi, questo è il messaggio che cerco di trasmettere alla squadra. Queste sono partite che si preparano quasi da sole vista l’importanza, noi siamo pronti ma poi bisogna trasferire sul campo la voglia di vincere. Il nostro gioco? Dobbiamo migliorare quando abbiamo la palla tra i piedi facendo le scelte giuste senza paure. Non subire gol ci dà qualche chance in più di fare risultato ma i meriti sono di tutta la squadra non solo della difesa se nelle ultime gare non li abbiamo subiti. Infortunati? Sabbione ha continuato a lavorare a parte, Sarzi Puttini ha ancora un fastidio alla caviglia così come Di Cesare, Ciofani non ha ancora i 90 minuti nelle gambe. Li valuterò nelle prossime ore. Il 3-5-2 è un modulo che mi ha convinto solo a tratti anche se mi piace e lo tengo comunque in considerazione. Qui a Bari piano piano sto capendo diverse cose, io sono qui con l’intento di rimanerci il più possibile per costruire qualcosa di importante”.

 


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!