16.2 C
Comune di Bari
mercoledì 19 Maggio 2021
Home Sport SSC Bari, Cianci a Radiobari: "Se non ti bolle il sangue dentro...

SSC Bari, Cianci a Radiobari: “Se non ti bolle il sangue dentro fai fatica. Da tifoso sto male”

Notizie da leggere

Dopo il pareggio al San Nicola contro il Palermo questa mattina ha parlato in esclusiva ai nostri microfoni, durante lo spazio sportivo della trasmissione ‘Buongiorno Bari’, l’attaccante biancorosso Pietro Cianci. Queste le sue parole:
“Dobbiamo ripartire dagli ultimi 15 minuti di gioco. In C serve sempre la giusta cattiveria in ogni partita altrimenti si fa fatica. Ci deve bollire il sangue dentro. Io ora sto bene, il piede è guarito. Ora dobbiamo pensare solo ad arrivare al meglio ai playoff. Mercurio? E’ un ragazzo straordinario. È giovane e deve crescere, ma può darci una grande mano. Avellino e Catanzaro hanno dimostrato di aver fatto meglio di noi e sono lì meritatamente. Ripeto, se non ti bolle il sangue dentro e se non si ha fame di risultati si fa fatica. Mi auguro ci sia la cattiveria giusta in questo finale di stagione per riportare Bari dove merita. Io sto male come tifoso, è brutto vedere la squadra del cuore perdere. Certe volte vorrei spaccare qualcosa”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche