26.9 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

sabato 1 Ottobre 2022
HomeSportSSC Bari, calciomercato: il punto sulle trattative

SSC Bari, calciomercato: il punto sulle trattative

Notizie da leggere

Giornate di contatti, colloqui e idee. Il direttore sportivo Ciro Polito è al lavoro per allestire il nuovo Bari e nelle prossime ore potrebbe perfezionare le prime operazioni sia in entrata che in uscita. Il primo nome sul taccuino è quello di Mattia Muroni, 25enne centrocampista del Modena, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. Un fedelissimo del neo tecnico Michele Mignani, suo allenatore prima ad Olbia e poi a Modena. Mezzala o all’occorrenza play basso, Muroni in questa stagione si è scoperto inaspettato goleador, andando a segno per ben sei volte.

Capitolo trequartista. Non trovano conferme le voci di un possibile ritorno di fiamma per Karim Laribi, ormai promesso sposo alla Reggina. Piacciono i profili di Schenetti, Botta e Bombagi, ma il Bari al momento non è andato oltre semplici sondaggi. In difesa sempre più complicata la pista Brosco, in scadenza di contratto con l’Ascoli. C’è l’offerta del club biancorosso: due anni di contratto a cifre importanti. Sul calciatore c’è però il forte interesse di numerose squadre di serie B, Benevento su tutte. In attacco il sogno resta Federico Dionisi, blindato nei giorni scorsi dal presidente dell’Ascoli Pulcinelli.

Dialogo avviato con Di Cesare per il rinnovo del contratto di un’altra stagione a cifre ribassate. Dopo il contatto dei giorni scorsi, le parti si riaggiorneranno al rientro del difensore dalle vacanze.

Mercato in uscita.  Il Modena è vicino all’ingaggio di Matteo Ciofani, l’Ascoli preme per riavere Tommaso D’Orazio. Su De Risio ci sono Pescara e Catanzaro. Sud Tirol e Gubbio si contendono Candellone.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!