13.6 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

venerdì 2 Dicembre 2022
HomeSportSSC Bari 'Primavera', Giampaolo: "Dovremo fare un campionato all'altezza della maglia che...

SSC Bari ‘Primavera’, Giampaolo: “Dovremo fare un campionato all’altezza della maglia che indossiamo”

Notizie da leggere

Alla vigilia dell’esordio del Bari nel Campionato Primavera 3 contro la Fermana, questa mattina è intervenuto nel corso della trasmissione ‘Buongiorno Bari’ il mister biancorosso Federico Giampaolo. Queste le sue parole in vista della gara che trasmetteremo in diretta dalle 14.55 su Telebari e sulle nostre pagine social:

ASPETTATIVE: “Spero siano buone. I ragazzi hanno voglia di giocare a calcio, siamo molto motivati per questo debutto. Non conosco il livello di categoria di Primavera 3, vedremo sabato come ci presenteremo. Dovremo fare un campionato importante. Abbiamo confermato quasi tutto il gruppo dello scorso anno e aggiunto elementi per puntellare rosa. Hanno cultura del lavoro e sono mentalizzati, sono contento. Chiaro che i margini di miglioramento sono tanti, ma devono essere bravi perché indossano una maglia gloriosa. Chi ci incontrerà vorrà fare partita della vita, dobbiamo farci trovare pronti. Ci sono calciatori interessanti, poi bisogna dimostralo in campo. Vincere i campionati non è facile, ma ripeto dobbiamo essere all’altezza della maglia che indossiamo. Sono fiducioso, se questo gruppo continua a lavorare così ci possiamo divertire”.

RITORNO A BARI: “Conoscevo Polito, abbiamo giocato insieme a Salerno. Mi ha chiesto se avessi voglia di allenare la Primavera e non potevo dire di no. Non sono barese ma vivo a Bari da tantissimi anni. Torno con entusiasmo perché mi piace allenare i giovani. E torno anche perché le prospettive sono diverse rispetto alla mia precedente esperienza da allenatore. C’è una società forte e ambiziosa”.

ESPERIENZA DA CALCIATORE: “Ricordi stupendi. Arrivai in prestito dalla Juventus e fu la mia prima esperienza in serie A. Mi ricordo lo stadio pieno, oltre ventimila abbonati. C’era entusiasmo pazzesco nonostante poi la retrocessione. Al San Nicola sembrava di giocare la Champions”.

IL BARI DI MIGNANI: “Un gruppo forte. Mignani è una persona valida e competente. Con Polito hanno costruito una squadra solida, importante. Giocano bene a calcio, con grande equilibrio tra fase difensiva e offensiva”.

IDEA DI CALCIO: “La fanno i calciatori e le loro caratteristiche. Bisogna valorizzare loro, poi su quello sì fa il modulo. L’allenatore deve essere bravo in quello”.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!