5.3 C
Comune di Bari
lunedì 24 Gennaio 2022
HomeStorie'Caro Policlinico', il diario della pandemia diventa eBook: il Covid visto da...

‘Caro Policlinico’, il diario della pandemia diventa eBook: il Covid visto da chi l’ha vissuto in prima linea

Notizie da leggere

La potenza delle immagini, la forza delle parole: è nato cosi, da alcuni semplici post sul profilo Instagram del Policlinico di Bari, il racconto della pandemia dalla prospettiva di chi l’ha vissuta in prima linea.

Una pagina di diario social, ribattezzato ‘caro Policlinico’ si è trasformato nei mesi più duri dell’emergenza sanitaria in un luogo in cui raccontare le proprie emozioni e paure, attraverso riflessioni scritte che in certi momenti erano catartici per chi ogni giorno ha dovuto convivere con il dramma di chi lottava tra la vita e la morte.

Tra selfie, fotografie in divisa, scatti a fine turno, i dipendenti del Policlinico – in 600 quelli impegnati nell’emergenza Covid – hanno portato il loro punto di vista. Per mesi la pagina Instagram è diventata uno spazio collettivo e interattivo, di racconto e di confronto che oggi si è trasformato in un eBook scaricabile dal portale web del Policlinico di Bari.

Tra i lettori c’è stato anche chi della scrittura ha fatto passione e professione: l’autrice romana Chiara Gamberale. Colpita dal volto stanco e segnato dalla mascherina di un medico di rianimazione, Dafne Pisani ha voluto regalare parole preziose di gratitudine contenute nella prefazione all’eBook curato dai giornalisti Francesca Russi e Michele De Sanctis

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!