9.4 C
Comune di Bari
sabato 29 Gennaio 2022
HomeBassa dx“Una foca monaca nel mare di Bari, esperienza emozionante”. L’avvistamento a Santo...

“Una foca monaca nel mare di Bari, esperienza emozionante”. L’avvistamento a Santo Spirito

Notizie da leggere

“Era proprio una foca, ne sono sicura al 99%. Forse una foca monaca. L’ho vista e seguita per quasi due ore. Un’esperienza davvero emozionante”. Avvistamento e racconto arrivano da Bari, zona Santo Spirito, non lontano dall’ex Lido Lucciola, oggi Lido Dieci Venti. A parlare è Laura Aprile, 53 anni, ieri mattina a passeggio sul lungomare barese con mamma e figlia di 12 anni.

“Erano più o meno le 13, stavamo guardando il mare e a notare per prima la foca è stata mia figlia – racconta -. Ovviamente esserne certi al 100% è impossibile, ma per caratteristiche e movimenti non poteva essere null’altro. Era nera, lunga quasi due metri, aveva un musetto tondo e non aveva pinna caudale. Andava giù e risaliva a respirare, nuotava in direzione Giovinazzo”.

Laura ha subito pubblicato una foto sul gruppo social dei residenti di Santo Spirito “nella speranza di trovare qualcuno ‘più esperto’ di me – spiega -. Temevo potesse finire in una delle reti dei tanti pescherecci che a quell’ora, proprio in quella zona, scendono in mare. Ho anche allertato la Guardia Costiera”.

Proprio un anno fa, il 6 gennaio 2021, un animale simile venne avvistato e filmato nelle acque di Porto Cesareo, nel Salento. In quel caso, partì subito una segnalazione ai biologi della area marina protetta. Dopo un approfondimento sui comportamenti dall’animale, poi, arrivò la conferma: si trattava proprio di una foca monaca.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!