12.3 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

martedì 29 Novembre 2022
HomeStorieBari, nel porto spunta una colonia di anatre. Il presidente: "Diventerà un'oasi...

Bari, nel porto spunta una colonia di anatre. Il presidente: “Diventerà un’oasi per gli animali di Marisabella” – FOTO

Notizie da leggere

Forse non tutti sanno che nel porto di Bari vive una piccola colonia di anatre. Sul gruppo di animali si sono concentrati grandi timori con l’avvio dei lavori della colmata di Marisabella, ma per loro sembra delinearsi un finale rassicurante.

L’inizio di questa storia è stato segnato da molte preoccupazioni da parte degli animalisti: per le anatre che sostano nella zona Marisabella del porto di Bari si temeva il peggio a causa della presenza del maxi cantiere che, si ipotizzava, potesse danneggiare l’habitat di queste creature. Il super progetto della colmata di Marisabella – lo ricordiamo – interessa un’area di 300mila metri madri e costerà 42 milioni di euro: entro il 2025 sarà realizzato un approdo per i traghetti e lo scarico di merci.

Il cantiere non passa inosservato, e si temeva potesse turbare le anatre (oltre agli altri animali che abitano la zona umida di Marisabella). A tutela delle anatre sono intervenuti tanti volontari e associazioni come l’Enpa e la Lav. Ugo Patroni Griffi, Presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico meridionale, conferma a Telebari che nel porto a Marisabella ci sono delle fosse d’acqua che hanno incrementato il passaggio degli animali selvatici.

“La natura si appropria di tutti gli spazi possibili”, dice, e assicura che l’intenzione delle autorità, in collaborazione con le associazioni, è di riqualificare la zona. Si punterà quindi – spiega – a trasformare quello che era un luogo degradato in una sorta di habitat artificiale in cui gli animali potranno continuare a muoversi tranquillamente. Sarà così più facile anche per gli appassionati osservare da vicino le varie specie. “Lo scopo”, conclude il Presidente, “è proprio quello di fare della zona un elemento di pregio: al momento la riconversione è in corso e dialogheremo con le associazioni che meglio conoscono le esigenze di questi animali”.

E, a proposito di animali, se te lo sei perso guarda il video della danza dei delfini nel porto di Bari.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!