12.3 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

martedì 29 Novembre 2022
HomeStorieFrancesco Colajemma a X Factor: per il figlio di Gianni tre sì,...

Francesco Colajemma a X Factor: per il figlio di Gianni tre sì, un no di Fedez e l’abbraccio con Ambra

Notizie da leggere

La standing ovation del pubblico, tre sì dei giudici che gli consentono di proseguire l’avventura e un abbraccio affettuoso con Ambra Angiolini. È questo il bottino portato a casa dal barese Francesco Colajemma, figlio dell’indimenticato attore Gianni prematuramente scomparso un anno e mezzo fa, dopo la prima puntata di X Factor andata in onda ieri sera su Sky.

Francesco, in arte Infamouscarrion, ha compiuto 23 anni proprio qualche giorno fa. Vive a Bari, ma per diverso tempo è stato di casa a Londra dove ha continuato a coltivare la passione per la musica che lo accompagna fin da bambino: ora canta solo in inglese e maneggia con grande disinvoltura la chitarra e ukulele, il pianoforte e la batteria. Tutti strumenti che ha imparato a suonare da solo. È autore e produttore di se stesso, con i suoi pezzi tra l’indie pop e l’elettronico già online su Spotify e Youtube.

Aveva già provato a entrare a X Factor nel 2014, ma in quella occasione il suo percorso venne stoppato nella fase embrionale. Questa volta, invece, step dopo step in un cammino cominciato con i primi provini di gennaio, ha conquistato il palco e le telecamere della tv. Ed evidente anche il pubblico che ha assistito dal vivo alla sua performance: una cover di Special Needs dei Placebo particolarmente apprezzata.

Fedez, tuttavia, gli ha detto di no. Dargen D’amico, Rkomi e Ambra tre sì convinti. Con l’attrice e showgirl che, vedendo Francesco particolarmente emozionato dal consenso del pubblico, si è anche alzata dalla postazione dei giudici per regalargli un caloroso abbraccio. Il video di quel momento è perfino finito tra le storie Instragram di X Factor Italia. Il viaggio di Francesco Colajemma tra i paesaggi di uno dei talent più seguiti d’Italia, quindi, prosegue con successo.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!