30.6 C
Comune di Bari
venerdì 30 Luglio 2021
Home Attualità Coronavirus, alla Puglia altri 120 milioni per Cassa integrazione in deroga: oltre...

Coronavirus, alla Puglia altri 120 milioni per Cassa integrazione in deroga: oltre 30mila imprese hanno fatto domanda

Notizie da leggere

La Regione Puglia riceverà altri 120 milioni dal Governo nazionale per la cassa integrazione in deroga: lo annuncia l’assessore regionale al Lavoro, Sebastiano Leo.

“Continua – commenta Leo – il lavoro incessante che la Regione Puglia sta facendo per sostenere i lavoratori e le imprese pugliesi in questo momento di difficoltà. La settimana scorsa avevamo chiesto alla ministra del Lavoro Nunzia Catalfo di sbloccare immediatamente le altre risorse per la cassa integrazione in deroga e, nel pomeriggio di ieri, abbiamo avuto le risposte che cercavamo. La nostra regione risulta destinataria di una seconda tranche pari a 120 milioni di euro per il trattamento della Cigd, che si aggiungono ai 106,5 milioni di euro già trasferiti”.

In totale, quindi, per la Puglia sono a disposizione al momento 226,5 milioni di euro. Ad oggi hanno fatto domanda di cassa integrazione in deroga 30.692 imprese per un totale di 106.142 lavoratori interessati, che cubano un importo di circa 128 milioni di euro.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche