27.1 C
Comune di Bari
lunedì 20 Settembre 2021
Home Attualità Bari, a domicilio con la pizza arriva anche la mascherina. Il titolare:...

Bari, a domicilio con la pizza arriva anche la mascherina. Il titolare: “Merito di un’amica imprenditrice di Treviso”

Notizie da leggere

Insieme all’ordine effettuato, arriva a casa – gratuitamente – anche la mascherina. L’iniziativa è del titolare de ‘La svolta’, ristorante e pizzeria di via Capruzzi, a Bari. Un omaggio utile, considerata l’emergenza sanitaria in atto, pensato per i clienti che usufruiscono del servizio a domicilio con cui l’attività ha deciso di ripartire, da una decina di giorni, dopo un lungo periodo di stop.

“Un’idea che arriva da lontano – spiega Luciano Lamorgese -. I meriti dell’iniziativa, infatti, sono tutti di una mia amica imprenditrice. Si chiama Veronica Tasca e amministra la IVS, un’azienda di Treviso che durante questa emergenza sanitaria, producendo tra le altre cose anche mascherine, non ha mai smesso di darsi da fare. Quando ha letto sui social che avremmo ricominciato a lavorare con il servizio a domicilio, ha subito alzato il telefono: ti regalo 500 mascherine, mi ha detto, così potrai donarle ai tuoi clienti”.

Dopo qualche giorno, il pacco è giunto a destinazione e nei prossimi giorni ne arriverà un altro per un totale di 1.170 pezzi. Si tratta di mascherine filtranti, non classificabili come DPI, ma certamente utili per le operazioni quotidiane di chi non è impegnato in contesti sanitari. “Ogni busta che regalo ne contiene due. Con la mole di consegne che sto facendo – conclude Luciano – conto di poter andare avanti con l’iniziativa almeno per le prossime due settimane”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche