10.3 C
Comune di Bari
lunedì 6 Dicembre 2021
Home Attualità Fase 2 a Bari, ripresa dei servizi non essenziali di Amiu: si...

Fase 2 a Bari, ripresa dei servizi non essenziali di Amiu: si parte con prenotazione ritiro ingombranti e Igenio

Notizie da leggere

Amiu Puglia, d’intesa con l’amministrazione comunale, con l’avvio della cosiddetta ‘Fase 2’ ha stabilito una graduale ripartenza dei servizi non essenziali che erano stati sospesi a causa della pandemia da Covid-19. In ottemperanza ai DPCM del Governo e alle circolari dei ministeri della Salute e dell’Ambiente, infatti, l’azienda aveva dovuto riorganizzare i servizi per far fronte all’emergenza sul territorio della città di Bari. Da lunedì 4 maggio, dunque, alcuni servizi ripartiranno e altri se ne aggiungeranno a partire da lunedì 11.

“Iniziamo il 4 maggio con il servizio di prenotazione per ritiro ingombranti e ramaglie e con gli Igenio – spiega il presidente di Amiu Puglia, Sabino Persichella – che torneranno per le strade di Bari, per poi gradualmente riavviare tutti i servizi non essenziali sospesi a causa della pandemia. La priorità rimarrà la salute dei lavoratori, come è accaduto in questi due mesi. L’errore sarebbe pensare che tutto è passato: la normalità è ancora lontana dal venire. Per ogni servizio – conclude – stiamo prevedendo ulteriori misure per garantire innanzitutto il distanziamento sociale e la sicurezza di operatori e cittadini”.

Dal 4 maggio, così, riparte il servizio di prenotazione dei ritiri di ingombranti e ramaglie con appuntamenti a partire dall’11 maggio, data per la quale si prevede di riprendere il servizio di ritiro. Sempre dal 4 maggio, poi, riparte il servizio ordinario Igenio così come da programma pubblicato sul sito aziendale.

 

IGENIO 1

Lunedì – Giovedì: Via della Felicità (quartiere S. Pio)

Martedì – Venerdì: Via Caravella angolo via dei Narcisi (quartiere Catino)

Mercoledì – Sabato: Via A. De Pascale (S.Spirito)

IGENIO 2

Lunedì – Giovedì: Via G. Garofalo (c/o Stazione Palese -Macchie) Palese

Martedì – Venerdì: S. Rita ( quartiere Carbonara 2). Martedì: – via Roccaporena; Venerdì:  – via R. Dicillo .

Mercoledì – Sabato: Via Lama di Giotta (quartiere Torre a Mare)

 

Dall’11 magio si prevede la riapertura dei CCR secondo il calendario di apertura vigente nel periodo pre-Covid.

Centro di conferimento via Napoli-via Maratona (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato e il  mercoledì ore 14:00-17:00) via Napoli n. 349 con accesso da Via Maratona n. 5

Centro di conferimento via Oberdan (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato e il mercoledì ore 14.00 – 17.00) via Oberdan n. 13

Centro di conferimento via Martin Luther King (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato e il mercoledì ore 14.00 – 17.00) via M.L. King angolo via De Laurentis

Centro di raccolta viale Accolti Gil (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato) Z. I. Bari

Centro di conferimento s.p. Ceglie Valenzano (apertura ore 7.30 – 12.30 dal lunedì al sabato) Carbonara/Ceglie – SP Ceglie/Valenzano n. 49.

 

Dall’11 maggio si prevede la riapertura degli uffici Start-up  secondo il calendario di apertura vigente nel periodo pre-Covid

– via Fiume (Santo Spirito) è aperto il martedì dalle 8 alle 14, il giovedì dalle 13.30 alle 19.30, il venerdì dalle 8 alle 14 e il sabato dalle 8 alle 14;

– San Paolo è aperto il lunedì dalle 8 alle 14, il martedì dalle 8 alle 14, il mercoledì dalle 8 alle 14 e il venerdì dalle 13.30 alle 19.30;

– via Napoli è aperto il lunedì dalle 8 alle 14, il mercoledì dalle 13.30 alle 19.30, il giovedì dalle 13.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8 alle 14.

– Per la prossima settimana si continua, come fatto per le precedenti, con un calendario straordinario di raccolta su tutto il territorio porta a porta che prevede la raccolta del vetro con un calendario per sottozone.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti