13.3 C
Comune di Bari
venerdì 23 Aprile 2021
Home Attualità BPPB e SACE per GTS: finanziato l’acquisto di tre nuove locomotive elettriche...

BPPB e SACE per GTS: finanziato l’acquisto di tre nuove locomotive elettriche hi-tech a salvaguardia dell’ambiente

Da leggere

La Banca Popolare di Puglia e Basilicata, grazie alla collaborazione di SACE, ha appena concluso un’importante operazione di finanziamento con GTS Rail SPA per l’acquisto di tre nuove locomotive elettriche Vectron DC Siemens. Gts Rail è l’impresa ferroviaria del gruppo GTS, compagnia privata di Bari specializzata nel trasporto ferroviario, che opera nel mercato liberalizzato dal 2008.

“Siamo davvero orgogliosi di essere protagonisti di questo importante progetto – dichiara il vicedirettore generale di BPPB, Francesco Paolo Acito – che rafforza ulteriormente la nostra partnership con SACE. La Banca Popolare di Puglia e Basilicata è, ancora una volta, parte attiva nello sviluppo economico delle imprese del territorio su cui è insediata, ed in particolare di GTS, gruppo leader in Europa per il trasporto intermodale delle merci. Questa iniziativa fa parte della più ampia strategia creditizia da noi intrapresa che mira alla salvaguardia dell’ambiente”.

“Sono lieto che Banca Popolare di Puglia e Basilicata insieme a SACE, anche grazie al supporto offerto del suo ufficio territoriale di Bari, abbiano dato concreto supporto al Gruppo GTS per i programmi di espansione della propria flotta di rotabili – evidenzia il CEO, Alessio Muciaccia -. Soprattutto in un momento storico molto difficile come questo, dove le incertezze potrebbero portare a ripensamenti, noi proseguiamo spediti con il nostro programma di crescita basato sul sistema ferroviario-intermodale. Con queste ulteriori 3 locomotive la nostra flotta arriva a 18 unità, tutte in proprietà, e ci colloca nella top 5 imprese ferroviarie Italiane. L’emergenza Covid è stata un’ulteriore conferma che il modello GTS di operatore integrato è vincente”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!