11.6 C
Comune di Bari
sabato 4 Dicembre 2021
Home Attualità “La città è piena di guanti e mascherine, servono pene esemplari”: ennesima...

“La città è piena di guanti e mascherine, servono pene esemplari”: ennesima denuncia di Retake Bari

Notizie da leggere

“Ora basta, lo stiamo denunciando da settimane. Questa cosa è inaccettabile e serve intervenire con urgenza”. Così i volontari di Retake Bari, per l’ennesima volta, mettono in evidenza sui social l’inciviltà di molti baresi che, con l’emergenza coronavirus in corso, hanno riempito le strade della città di guanti e mascherine al motto di ‘usa e getta… Su marciapiedi e carreggiate’.

“Servono pene esemplari, servono contenitori all’esterno di ogni esercizio commerciale, servono cartelloni pubblicitari dove sia denunciata la gravità di quanto sta succedendo a Bari e in tante città italiane – sottolineano da Retake -. Serve infine che si faccia un appello alla cittadinanza. Siamo una città che vive sul mare e di mare, stiamo distruggendo quanto di più prezioso abbiamo”.

La foto pubblicata da Retake Bari è stata scattata in via San Tommaso D’Aquino, a Poggiofranco. Dalla stessa zona arriva anche la denuncia pubblicata su Facebook da un cittadino e portata all’attenzione del sindaco Antonio Decaro. La foto in galleria è relativa agli spazi interni dello sportello Postamat di via Papa Innocenzo XII, dove campeggiano – tra le altre cose – i guanti gettati senza particolare attenzione dall’utenza.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti