11.1 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Apertura Fase 2, Emiliano: “Il governo freni la guerra sui tamponi”

Fase 2, Emiliano: “Il governo freni la guerra sui tamponi”

Da leggere

“Sulle riaperture il governo deve stabilire delle linee guida, ma poi dal 18 maggio dovranno essere i presidenti a valutare, perché già ora il peso delle decisioni ricade innanzitutto su di noi”. Così il governatore della Puglia Michele Emiliano in una intervista rilasciata al Fatto Quotidiano. “Il vero nodo è quello dei tamponi, ossia quanti ne vanno fatti da ciascuna Regione, e su questo da Roma devono darci indicazioni chiare. I soldi necessari per tamponi, reagenti e tutto il resto li chiederemo indietro al governo. Ma se noi abbiamo come obiettivo di eseguire 15mila tamponi al giorno e il Veneto 100mila, vanno fissati dei tetti per ogni Regione, e devono farlo da Roma. Altrimenti si scatenerà una guerra sugli investimenti e il reperimento di questo materiale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche