9.8 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Attualità Coldiretti Puglia su caro prezzi: “Conseguenza del crollo dei raccolti, ma ad...

Coldiretti Puglia su caro prezzi: “Conseguenza del crollo dei raccolti, ma ad agricoltori solo pochi centesimi”

Da leggere

Addio a 1 frutto su 3 a causa del crollo dei raccolti di frutta estiva – con la produzione di pesche ridotta ad esempio del 28% e il quantitativo di albicocche che risulta più che dimezzato rispetto allo scorso anno – e perdita fino al 80% di ciliegie in Puglia per colpa di gelate e trombe d’aria. Fattori che, inevitabilmente, sono destinati ad avere effetti sui prezzi al consumo. Ma la forbice tra quanto riconosciuto agli agricoltori e quanto chiesto sugli scaffali è davvero spropositata. A denunciarlo è la Coldiretti.

“Si registrano tensioni sui prezzi dei beni alimentari che hanno fatto segnare un aumento medio del 3%, con punte che raddoppiano per i prodotti freschi – spiega Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia -. A pesare è la situazione climatica avversa che ha tagliato le produzioni sulle quali gravano i maggiori costi a carico delle aziende per garantire le misure di sicurezza anti-Covid e le preoccupazioni per la carenza di lavoratori per le raccolte che potrebbe comportare ulteriori perdite a carico dell’offerta delle produzioni agricole”.

“Ai pochi centesimi riconosciuti agli agricoltori, però, la forbice si allarga a dismisura al consumo – denuncia Coldiretti Puglia – come per esempio per i caroselli che da 1,20 euro al chilo nei campi il prezzo schizza a 3,80 euro al dettaglio con una forbice che segna il +217%, le fave novelle che da 0,40 euro pagati agli agricoltori vengono vendute a 2,80 euro al chilo con +600%, i carciofi con prezzi al dettaglio del + 591% rispetto ai campi, i piselli verdi che da 1 euro in campagna sono venduti al consumo a 4,50 euro al chilo, fino ai broccoli con una forbice del 400%”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!