15.4 C
Comune di Bari
mercoledì 21 Aprile 2021
Home Apertura Zig zag tra i pedoni, semafori ignorati e occhi sul cellulare: multati...

Zig zag tra i pedoni, semafori ignorati e occhi sul cellulare: multati a Bari 23 incivili della micromobilità elettrica

Da leggere

Ben 23 verbali in un solo giorno sono stati notificati a Bari dalla Polizia Locale ad altrettanti incivili della micromobilità elettrica che, spostandosi in città su monopattini e biciclette, fino a ieri, evidentemente, erano convinti di poter fare a meno di rispettare le norme del codice della strada.

Alcuni di questi, infatti, alla guida di monopattini e bici elettriche, sono stati beccati dai vigili mentre attraversavano incroci nonostante il semaforo segnasse luce rossa. Altri sono stati sorpresi a scorrazzare sui marciapiedi mettendo a rischio l’incolumità fisica dei pedoni, tra cui anziani e bambini. I più incoscienti, in marcia sulle bici elettriche mentre utilizzavano gli smartphone chattando e inviando messaggi.

“Sia l’amministrazione comunale che la Polizia Locale di Bari – commenta il comandante Michele Palumbo – da mesi promuovono progetti a sostegno della micromobilità elettrica al fine di tutelare l’ambiente e di decongestionare il traffico urbano negli orari di punta. In questo ‘new deal’, però, occorre anche puntare l’attenzione verso il rispetto delle fondamentali norme di comportamento previste dal codice della strada a tutela della sicurezza di utenti deboli quali pedoni e diversamente abili”.

“I controlli – conclude il comandante della Polizia Locale di Bari – continueranno anche nei prossimi giorni con l’obiettivo di contribuire a costruire una vera e innovativa ‘smartcity’ che sia, nel contempo, anche rispettosa delle norme del codice della strada”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!