7 C
Comune di Bari
martedì 20 Aprile 2021
Home Apertura Esame di terza media okay per i tre nonni di Gioia del...

Esame di terza media okay per i tre nonni di Gioia del Colle: “Un sogno che si avvera”. Hanno 86, 78 e 69 anni

Da leggere

Hanno presentato i loro elaborati e hanno conseguito la licenzia media dopo essere stati esaminati da nove docenti dell’istituto comprensivo Carano-Mazzini di Gioia del Colle. Seduti davanti allo schermo, per l’esame in videoconferenza causa l’emergenza Covid, non c’erano tre adolescenti ma Nicola Bellacicco, Domenica ‘Chella’ Nettis e Imma Scarciolla. Tre super nonni di 86, 78 e 69 anni che ieri hanno discusso le loro tesine rispettivamente su Coronavirus e peste manzoniana, boom economico degli anni Sessanta e immigrazione.

“È un sogno che si avvera”, hanno commentato i tre anziani studenti. La prova l’hanno sostenuta dalla sede del ‘Centro Aperto Polivalente per Anziani’ che li ha seguiti nel progetto ‘A scuola…Media 80’. I docenti hanno rivolto loro domande sugli argomenti di studio scelti per le tre tesine ma anche sulla scelta di tornare, metaforicamente, tra i banchi di scuola.

Nicola, una vita tra i campi e i cantieri, ha raccontato di aver lasciato la scuola nel 1943 per la guerra, ma di aver sempre desiderato portare a termine gli studi. La signora Chella, che lasciò la scuola per volontà del padre, ha lavorato da ragazza nell’azienda agricola di famiglia e adesso ha deciso di rimettersi a studiare, con la voglia di continuare. Imma, invece, magliaia e appassionata di pittura e lettura, ha spiegato di non aver continuato gli studi per mancanza di fiducia in se stessa. Alla prova d’esame i tre anziani sono stati accompagnati da figli e nipoti, a tratti più emozionati di loro.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!