Home Attualità Rifiuti, denuncia Sos Città: “Bari invasa da ingombranti abbandonati. Che fine hanno...

Rifiuti, denuncia Sos Città: “Bari invasa da ingombranti abbandonati. Che fine hanno fatto i controlli?”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Rifiuti ingombranti abbandonati lungo le strade di ogni quartiere di Bari, molta inciviltà mostrata dai cittadini e pochi controlli da parte dell’amministrazione comunale. È questa la denuncia dell’associazione barese Sos Città, da anni attenta alle condizioni igieniche delle vie cittadine, alla loro pulizia e al decoro urbano.

“I cittadini da diversi giorni ci segnalano la presenza di rifiuti e ingombranti abbandonati in tutta la città – denunciano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, rappresentanti di Sos Città -. Nessuno vede nulla e nessuno viene sanzionato. E questo non va bene perché l’opera degli incivili, in questo modo, viene addirittura giustificata. Dove sono finiti i controlli? Dove sono le fototrappole? Le segnalazioni arrivano da tutte le parti: Carrassi, San Pasquale, Stanic, Japigia e Libertà. Solo per citare le ultime immagini che abbiamo raccolto”.

“Questo tipo di fenomeno – proseguono – va contrastato con un grande monitoraggio, soprattutto delle zone in cui maggiormente si verificano tali situazioni, al fine di sanzionare e punire i trasgressori. Noi ringraziamo l’Amiu per tutti gli interventi di pulizia che effettua anche su nostra segnalazione, ma non possiamo esimerci dal chiedere al sindaco Decaro e all’assessore Petruzzelli un maggiore impegno da questo punto di vista. Anche al fine di non vanificare tutti gli sforzi fatti in questi anni per migliorare la situazione”.