11.9 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Attualità Ospedale San Paolo, concerto per omaggiare gli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Covid:...

Ospedale San Paolo, concerto per omaggiare gli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Covid: suona anche Lopalco

Da leggere

La musica come inno alla vita, come espressione di gioia e come cura: quest’anno ASL Bari e Regione Puglia hanno aderito alla edizione 2020 della festa della musica intitolata “La festa della musica non ha confini” con un concerto in diretta streaming che si terrà domani alle 10.30 nel piazzale esterno dell’Ospedale San Paolo. L’evento nazionale è organizzato da ministero dei Beni Culturali, con il coordinamento del ministero della Salute.

Ad esibirsi la band The Sound of Garage composta da: Antonio Sanguedolce alla chitarra, Danny Sivo, voce e chitarra, Fabio Farina alla batteria e Max Sivo al basso. Con loro due ospiti speciali, l’epidemiologo Pierluigi Lopalco alla chitarra ritmica e il rianimatore Felice Spaccavento alla tastiera. Interverranno il presidente della Regione Michele Emiliano e il direttore del Dipartimento Salute Vito Montanaro.

L’edizione 2020 vuole essere un omaggio agli operatori sanitari ed è per questo che anche la ASL farà sentire la sua voce.  A fare gli onori di casa, la dottoressa Angela Leaci, direttore medico dell’Ospedale San Paolo. Spazio poi ai musicisti che hanno selezionato una serie di celebri brani di artisti e gruppi internazionali come David Bowie, U2 e Rolling Stones, con un chiaro riferimento ai momenti cruciali della emergenza Covid.

La band si esibirà nel parcheggio in corrispondenza dell’ingresso unico dell’ospedale, di fronte ai reparti di degenza dai quali pazienti e operatori potranno assistere allo spettacolo. Non è previsto pubblico in presenza, per questo il concerto sarà fruibile solo via streaming sulle pagine istituzionali della Regione Puglia e della ASL Bari, nel rispetto delle disposizioni anti Covid. L’inizio è fissato alle ore 10.30.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche