14.7 C
Comune di Bari
giovedì 2 Dicembre 2021
Home Attualità Fase 3, dalla Regione Puglia 1,5 milioni per il settore musica: pubblicati...

Fase 3, dalla Regione Puglia 1,5 milioni per il settore musica: pubblicati i primi 5 avvisi pubblici

Notizie da leggere

Sono disponibili, sul sito web pugliasounds.it, i primi cinque nuovi avvisi pubblici che rientrano in Puglia Sounds Plus, la nuova linea di intervento per sostenere e rilanciare il comparto musicale dopo il lockdown causato dal coronavirus.

Un’azione da 1,5 milioni di euro per il biennio 2020/2021, pensata per accompagnare il rilancio dell’attività di artisti, operatori, etichette discografiche, produttori, agenzie di booking, organizzatori di concerti, festival. Si tratta – secondo la Regione Puglia – dell’unica misura nel suo genere in Italia.

I bandi, che tengono conto dei suggerimenti espressi da musicisti e operatori musicali pugliesi introducono alcune novità rispetto ai precedenti avvisi pubblici Puglia Sounds: dall’acconto del 40% dell’importo finanziato alla semplificazione delle procedure. “Siamo i primi in Italia a mettere in campo un’azione strutturata per sostenere la musica perché crediamo che la cultura sia fondamentale per la ripresa del Paese – commenta il governatore pugliese Michele Emiliano -. Si tratta di un complesso di azioni in grado di rilanciare il comparto e dare un sostegno concreto ai lavoratori della musica pugliesi messi a dura prova dall’emergenza degli ultimi mesi”.

“Finalmente usciamo dall’emergenza e rilanciamo il settore musicale con i primi bandi e un investimento pari a 1,5 milioni di euro tra 2020 e 2021. Sono soddisfatta del lavoro svolto da Puglia Sounds e dagli operatori, che sono stati coinvolti attivamente e hanno fornito indicazioni preziose”, dichiara l’assessore Loredana Capone. Tutti gli avvisi pubblici prevedono la realizzazione delle attività nel periodo compreso tra l’uno settembre 2020 e il 15 maggio 2021.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti