11.6 C
Comune di Bari
sabato 4 Dicembre 2021
Home Apertura “Niente come la Sua musica ha descritto il genio, la poesia e...

“Niente come la Sua musica ha descritto il genio, la poesia e la meraviglia dell’Italia”. Emiliano piange Ennio Morricone

Notizie da leggere

È morto nella notte, in una clinica romana dove era ricoverato per le conseguenze di una brutta caduta, il maestro Ennio Morricone. Il grande musicista e compositore italiano, autore delle colonne sonore più belle del cinema mondiale, avrebbe compiuto 92 anni a novembre e qualche giorno fa si era rotto il femore.

“Niente come la Sua musica, ha descritto il genio, la poesia e la meraviglia dell’Italia – scrive sui social Michele Emiliano, immaginando di rivolgersi direttamente al maestro -. Con le lacrime agli occhi ritornano in mente i momenti indimenticabili vissuti insieme lo scorso anno al Bif&st. Lei ha donato alle nostre vite la sua straordinaria musica. Noi con il più grande degli applausi e l’abbraccio di un popolo intero le abbiamo detto quanto le vogliamo bene. Grazie Maestro”.

“Ci ha lasciato Ennio Morricone, il compositore più amato del mondo, il cui nome resterà indissolubilmente legato alla storia del cinema – ha scritto invece, sempre sui social, Antonio Decaro -. Un musicista straordinario, ambasciatore del talento italiano, un uomo che la città di Bari ha avuto l’onore di ospitare l’anno scorso in occasione del Bif&st, quando gli ho consegnato le chiavi della città, scoprendo in lui una vitalità sorprendente e un’ironia leggera. La sua musica ci ha fatto sognare, commuovere e sorridere, segnando le vite di ognuno di noi come accade solo alle opere immense. Grazie maestro, per le emozioni e la bellezza che ci hai regalato”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti