Home Attualità Fase 3, dalla Regione 700mila euro per i “Laboratori Urbani”: dal 10...

Fase 3, dalla Regione 700mila euro per i “Laboratori Urbani”: dal 10 luglio il bando

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Settecentomila euro per sostenere le attività dei Laboratori urbani giovanili che nel periodo di lockdown hanno sopportato costi fissi di gestione pur vedendo congelate tutte le attività. Lo stanziamento è della Regione Puglia, ad annunciarlo l’assessore regionale Raffaele Piemontese: il bando si apre domani alle 12, la misura è stata ribattezzata “Spazi di Prossimità”.

Il fondo è riservato alle organizzazioni che gestiscono attivamente uno o più spazi di proprietà pubblica destinati ai giovani e all’innovazione sociale, finanziati nell’ambito delle diverse misure delle Politiche giovanili: Laboratori Urbani, Laboratori Urbani Mettici le Mani, Laboratori Urbani in Rete e Luoghi Comuni.

“Abbiamo favorito la nascita di iniziative di aggregazione giovanile, innovazione sociale, di promozione dei talenti e della creatività in spazi dismessi che siamo riusciti a riqualificare, sviluppando processi positivi che possono essere utilissimi in questa fase di lenta ripartenza delle comunità pugliesi”, osserva Piemontese.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui