17.4 C
Comune di Bari
giovedì 28 Ottobre 2021
Home Attualità Covid in Puglia, Lopalco: “Ridurre al minimo l’ingresso del virus e indossare...

Covid in Puglia, Lopalco: “Ridurre al minimo l’ingresso del virus e indossare la mascherina. Ora più che mai”

Notizie da leggere

Dopo una settimana caratterizzata da dati confortanti, con più giorni chiusi a zero contagi, i nove casi di Covid registrati in Puglia nella giornata di ieri hanno creato non poca tensione tra i pugliesi. A commentare la circostanza, ieri sera ai microfoni di Telebari, è stato il professor Pier Luigi Lopalco, responsabile del coordinamento epidemiologico della Regione Puglia.

“I casi sono riconducibili a contagi da fuori regione – ha ribadito Lopalco -. Sappiamo della possibilità della reintroduzione del virus e dunque la situazione è sotto controllo. Non si tratta di un allarme ma di un’allerta vigile. Seconda ondata legata a connessione tra territori? L’aumento in autunno non sarà legato a questo. Avremo un picco se non si tengono sotto controllo i contagi, ma è importante comunque ridurre al minimo l’ingresso del virus. Siamo in contatto con gli altri paesi per rafforzare la sorveglianza tra frontiere”.

“Una preghiera – ha detto ancora Lopalco -, se qualcuno ha la febbre non deve andare in giro. Deve restare a casa. Perché in caso di positività, al contrario, l’indagine epidemiologica è più difficile. E poi bisogna indossare la mascherina. Ora più che mai. Si tratta di un piccolo sacrificio per combattere un virus insidioso. Se abbiamo vicino tante persone è bene indossarla anche all’aperto”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche