12.8 C
Comune di Bari
martedì 19 Ottobre 2021
Home Attualità Bari, al Di Venere arrivano 460 litri di alcool etilico: dal sequestro...

Bari, al Di Venere arrivano 460 litri di alcool etilico: dal sequestro della Finanza al riutilizzo per la produzione di igienizzanti

Notizie da leggere

La Guardia di Finanza di Bari ha devoluto gratuitamente all’ospedale Di Venere di Carbonara 460 litri di alcool etilico da riconvertire in prodotti igienizzanti e disinfettanti per affrontare la perdurante emergenza sanitaria legata al coronavirus. L’alcool, sequestrato dalla Compagnia di Monopoli nel corso del 2019, è stato consegnato in queste ore direttamente in ospedale.

“La devoluzione del prodotto ci permette di porci al servizio della Comunità – spiegano dal Comando – non soltanto attraverso lo svolgimento di attività operative di polizia economico-finanziaria, ma anche esprimendo una spiccata vocazione sociale che la pone a difesa dei cittadini onesti. L’ospedale Di Venere, adesso, grazie al proprio personale tecnico, potrà impiegare l’alcool per la produzione di igienizzanti e disinfettanti. Una concreta dimostrazione dell’esistenza di un imprescindibile spirito di solidarietà che anima i rapporti tra i diversi attori istituzionali”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche