Home Attualità Donazione straordinaria di sangue, Fratres e Ordine degli avvocati di Bari insieme:...

Donazione straordinaria di sangue, Fratres e Ordine degli avvocati di Bari insieme: giovedì 6 agosto al Di Venere

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un pomeriggio di donazione straordinaria del sangue è stato organizzato dalla Fratres di Bari in collaborazione con l’Ordine degli avvocati. L’iniziativa, alla sua seconda edizione, è in programma domani dalle 14.30 alle 17 nel Centro trasfusionale dell’ospedale Di Venere nel quartiere Carbonara, è stata presentata oggi a Palazzo di Città.

“Un appuntamento fondamentale per aiutare i presidi ospedalieri a superare una fase di emergenza che, sebbene si presenti puntualmente ogni estate, quest’anno è particolarmente grave anche a causa degli effetti dell’emergenza sanitaria” ha detto l’assessore Vito Lacoppola.

Roberto Nacci, presidente del Gruppo Fratres del Salvatore Loseto, ha sottolineato “il dato che vede la città di Bari scontare un basso indice donazionale rispetto, ad esempio, alla provincia. Quello che mi preme è poter lavorare insieme attivando percorsi di sensibilizzazione nelle scuole primarie e secondarie che formino i nostri bambini e i nostri ragazzi alla cultura della donazione, in modo che i neomaggiorenni del futuro siano consapevoli del valore e dell’importanza di un gesto semplice come quello di donare il sangue. Vorrei che nei prossimi anni Bari, che tanto sta crescendo su altri fronti, potesse raggiungere l’indice medio delle grandi città europee anche nei numeri delle donazioni”.

“Questa straordinaria iniziativa esalta la funzione sociale dell’avvocato confermando che il nostro ruolo è quello di assistere i cittadini sempre, anche al di fuori dei luoghi della nostra attività professionale” ha concluso il presidente dell’Ordine degli avvocati di Bari, Giovanni Stefanì.