Home Apertura Coronavirus, nuovo picco di contagi in Puglia: 33 positivi su 2.123 test...

Coronavirus, nuovo picco di contagi in Puglia: 33 positivi su 2.123 test registrati. Nel Barese sono 16

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Aumentano ancora i contagi di Coronavirus in Puglia, come anticipato dal direttore del dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro, in diretta nel tg di Telebari. Oggi su 2.123 tamponi processati sono stati registrati 33 casi, numero più elevato dalla seconda metà di maggio.

In cima alla lista c’è la provincia di Bari con bel 16 positivi, poi 7 nel Foggiano, 5 nella Bat, 4 nel Brindisino e 1 in provincia di Taranto. Non sono stati registrati decessi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 216.101 test, sono 3.977 i pazienti guariti, 262 i casi attualmente positivi di cui 45 ricoverati. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.793.

“Dei 16 casi positivi a Bari – spiega il direttore generale della Asl, Antonio Sanguedolce – 7 sono rientri di pugliesi dalle vacanze: 4 dalla Grecia e 3 da Malta. Poi 4 sono contatti stretti di casi Covid accertati e già in isolamento, per gli altri 5 il Dipartimento di prevenzione ha in corso le indagini epidemiologiche. Per tutti sono state attivate le procedure di contact tracing”.

A Foggia “5 casi sono riconducibili a focolai preesistenti, 1 è un nuovo caso al momento non collegato a focolai già noti. Altri 2 sono stranieri”, sottolinea il direttore della Asl Foggia, Vito Piazzolla.

Nella Bat i “5 casi positivi sono pugliesi di rientro dalle vacanze: 4 da Malta e 1 dalla Spagna del Nord”, rileva il dg Asl, Alessandro Delle Donne. E anche nel Brindisino “abbiamo registrato nelle ultime 24 ore 2 casi positivi di pugliesi di ritorno dalle vacanze a Malta, 1 caso di ritorno dalla Romania e 1 di ritorno dall’Emilia-Romagna”, dice il manager Asl, Giuseppe Pasqualone. “Il caso di Taranto riguarda una cittadina ucraina di ritorno in Puglia dal Paese di origine”, conclude il dg Stefano Rossi.