17.1 C
Comune di Bari
lunedì 18 Ottobre 2021
Home Attualità Cinque monopattini in una palazzina del borgo antico, Decaro: “Chiedo scusa alle...

Cinque monopattini in una palazzina del borgo antico, Decaro: “Chiedo scusa alle aziende che hanno scommesso su Bari”

Notizie da leggere

Cinque monopattini elettrici della Helbiz, prima azienda ad aver portato il servizio sharing a Bari, sono stati ritrovati nelle scorse ore in un unico androne di un’abitazione del borgo antico. A darne notizia, con un post pubblicato su Facebook in cui di fatto vengono elencati tutti gli episodi di inciviltà legati al tema registrati in città nelle ultime settimane, è il sindaco Antonio Decaro.

“Ma io non mi arrendo – dice il primo cittadino -. Perché il servizio di sharing dei monopattini è un pezzo fondamentale del cambiamento di questa città. Le forze dell’ordine e il sistema di videosorveglianza aiuteranno l’azienda concessionaria a scovarvi uno a uno – sottolinea rivolgendosi agli incivili -, per punirvi con le sanzioni che meritate”.

“Nel frattempo – conclude Decaro – a nome di tutta la città, chiedo scusa alle aziende che hanno scommesso su Bari alle quali ho chiesto per ora di evitare di sospendere il servizio in alcune zone della città. Spero che le migliaia di baresi perbene, che stanno utilizzando correttamente questo servizio, possano vincere questa ennesima battaglia di civiltà”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche