24.9 C
Comune di Bari
venerdì 6 Agosto 2021
Home Attualità Bari, riapre il Famila di via della Resistenza: 4 milioni investiti nella...

Bari, riapre il Famila di via della Resistenza: 4 milioni investiti nella ristrutturazione e 21 nuove assunzioni

Notizie da leggere

Riapre al pubblico a Bari, in via della Resistenza 46, il Famila Superstore del Gruppo Megamark di Trani: realtà leader nella distribuzione moderna con oltre 500 punti vendita nel Mezzogiorno. La ristrutturazione del supermercato, per un investimento di circa 4 milioni di euro, rientra nel piano industriale 2019 – 2021 che prevede 85 milioni di investimenti per finanziare 10 nuove aperture in Puglia, ammodernare 20 negozi e assumere 160 persone.

Il supermercato, ubicato nei pressi di Parco 2 Giugno, è stato rinnovato secondo i dettami della sostenibilità ambientale, con un impianto fotovoltaico solare che contribuirà a soddisfare il fabbisogno energetico del punto vendita, dimezzato grazie all’uso di banchi frigo ad alta efficienza energetica e luci a led. All’interno del negozio, apre il Bistrot Famila, uno spazio wi-fi free pensato per concedersi una pausa gustando estratti di frutta e verdura, esclusivi piatti pronti proposti dal superstore o una colazione con caffè 100% arabica. In questa nuova area saranno impiegati alcuni dei 21 nuovi assunti che andranno a integrare le 50 persone già occupate nel punto vendita.

“Dopo aver ricominciato a parlare di sviluppo con l’apertura negli ultimi mesi di nuovi Famila Superstore a Cerignola, Conversano e Giovinazzo – spiega il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente del Gruppo Megamark –, si concretizza il lungo lavoro richiesto dall’ammodernamento di questo punto vendita. Oltre a consegnare ai nostri clienti un supermercato completamente nuovo, siamo lieti di ampliare la famiglia dei collaboratori con 21 nuove assunzioni. A loro do il mio benvenuto e agli oltre 50 collaboratori storici di questo negozio rinnovo il mio grazie per l’impegno. Abbiamo obiettivi comuni: coccolare i nostri clienti offrendo loro sempre il meglio e continuare a sostenere l’economia nel nostro territorio”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche