15.5 C
Comune di Bari
mercoledì 21 Aprile 2021
Home Attualità Rapporto Agenas, due strutture di Bari tra le eccellenze di Puglia in...

Rapporto Agenas, due strutture di Bari tra le eccellenze di Puglia in ambito cuore: sono l’Anthea e la Santa Maria

Da leggere

Ogni anno l’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari Regionali (Agenas) pubblica un rapporto frutto del monitoraggio delle strutture ospedaliere a livello nazionale per quanto riguarda i ricoveri e gli interventi in varie specialità, considerando le variabili di qualità, efficienza ed equità delle prestazioni erogate. “E nell’ultimo rapporto Agenas, relativo ai dati 2018, nel campo della Cardiochirurgia e della Chirurgia Vascolare, in Puglia si rinnova la rilevanza delle strutture del nostro Gruppo”, si legge in una nota della GVM Care & Research.

“In particolare, per volume dei ricoveri per valvuloplastica o sostituzione delle valvole cardiache, il podio è occupato da tre strutture GVM accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale: al primo posto Anthea Hospital di Bari, al secondo Città di Lecce Hospital, entrambi ospedali di Alta Specialità, e al terzo posto Ospedale Santa Maria di Bari, struttura ospedaliera polispecialistica. Complessivamente, queste tre strutture si occupano del 48,5% dei ricoveri totali in Regione per il trattamento chirurgico delle patologie valvolari”.

“Gli ospedali di Bari risultano inoltre tra i primi per volume di ricoveri per bypass aortocoronarico – è scritto ancora nella nota – al primo posto Ospedale Santa Maria e al secondo Anthea Hospital che, insieme a Città di Lecce Hospital, coprono il 41,7% dei volumi dei ricoveri per questa attività in Puglia. Un ulteriore dato di rilievo è dato dal tasso di mortalità a 30 giorni dall’intervento: tutte le strutture GVM della regione si trovano al di sotto della media nazionale dell’1,95%”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!