13.5 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Attualità "Innovazione Tecnologia nei Financial Services", in Fiera del Levante il convegno organizzato...

“Innovazione Tecnologia nei Financial Services”, in Fiera del Levante il convegno organizzato da BPPB

Da leggere

Si è tenuto oggi, presso il Salone dell’Innovazione Sostenibile della Fiera del Levante il convegno “Innovazione Tecnologia nei Financial Services: esperienze a confronto” organizzato dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata.

L’incontro, moderato dal Presidente della BPPB, Leonardo Patroni Griffi, è stato trasmesso in diretta streaming sui canali social della Banca, Facebook e Youtube, offrendo la possibilità a tutti di poter partecipare in remoto, nel rispetto delle normative anticovid.

Durante il convegno è stato presentato il volume “Digital banking e Fin tech – L’intermediazione Finanziaria tra cambiamenti tecnologici e sfide di mercato”, edito da ABI Servizi – Bancaria Editrice curato da Vittorio Boscia, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari e Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento, già sindaco effettivo ed oggi supplente della nostra Banca, Cristiana Schena, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari Università dell’Insubria, e Valeria Stefanelli, Professore Associato in Economia degli Intermediari Finanziari Università del Salento.

Gli interventi del Prof. Boscia e della Prof.ssa Stefanelli hanno offerto un’attenta analisi su quanto le innovazioni in campo tecnologico abbiano contribuito ad accelerare nelle banche i processi di trasformazione digitale, implementando l’ecosistema aperto dei servizi finanziari; un focus sulle diverse problematiche connesse con l’innovazione digitale e approfondimenti sull’impatto nelle diverse aree del business bancario, facendo riferimento a casi concreti e all’esperienza maturata sul campo da alcuni attori del mercato finanziario italiano.

Hanno partecipato, in collegamento, la dott.ssa Liliana Fratini Passi, Direttore Generale CBI, la quale ha fornito il suo contributo dal punto di vista della Utility di settore, che gestisce da tempo l’infrastruttura al centro del corporate banking interbancario e che sta adesso lanciando con Nexi CBI Globe, un Gateway attivo che faciliterà le interconnessioni previste dalla Direttiva PSD2 e l’Open Banking. A seguire, il dott. Andrea Battista, Amministratore Delegato di Net Insurance, partner della Banca nel comparto assicurativo della Protezione, uno dei massimi esperti in Italia in tema di Insurtech, autore di numerose pubblicazioni e articoli in materia.

Presenti, inoltre, il dott. Leonardo Mangia, Responsabile Divisione Financial Services di Links, azienda tecnologica pugliese, nata vent’anni fa e che oggi conta più di 500 dipendenti, il quale ha parlato della prospettiva dal punto di vista di chi le tecnologie le sviluppa, e il dott. Vittorio Sorge, Vice Direttore Generale BPPB, il quale ha illustrato il caso della Banca Popolare di Puglia e Basilicata descritto in uno specifico capitolo del libro. Il dott. Sorge, nell’evidenziare l’esperienza sul campo, ha illustrato la leva dell’innovazione tecnologica a sostegno dell’efficienza organizzativa interna e le prospettive di sviluppo nel mercato digitale, con un approfondimento sulla App Connecta Open, il nuovo portafoglio digitale realizzato dalla BPPB.

A chiusura dei lavori è stato trasmesso il contributo registrato dalla dott.ssa Silvia Attanasio, Responsabile Innovazione ABI, che ha analizzato lo scenario dell’innovazione nelle Banche Italiane.

“A partire da questa settimana Connecta Open ha arricchito il proprio ecosistema digitale accogliendo la pagina di Home Insurance di Net Insurance, partner della BPPB nel comparto Protezione – ha dichiarato Leonardo Patroni Griffi. Questa circostanza, ha un’accezione simbolica importante: da oggi Banca e Assicurazione sono, infatti, più vicine. A beneficiarne sarà il consumatore finale. Con Connecta Open, se cliente esclusivo Net, può accedere in mobilità al suo sito, avendo anche la possibilità di arricchire il proprio ecosistema integrando i conti delle proprie banche. Se, invece, è cliente di una delle banche disponibili su Connecta Open, potrà accedere sempre in mobilità, alle soluzioni assicurative di Net Insurance.”


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!