25.2 C
Comune di Bari
sabato 25 Settembre 2021
Home Attualità Vaccino antinfluenzale, Regione Puglia acquista 1,3 milioni di dosi: al via la...

Vaccino antinfluenzale, Regione Puglia acquista 1,3 milioni di dosi: al via la consegna

Notizie da leggere

Il dipartimento Politiche della Salute della Regione Puglia comunica che le Asl hanno provveduto ad emettere gli ordinativi per l’acquisto di circa 1.300.000 dosi di vaccino, destinate ai medici di medicina generale che ad esempio a Taranto avevano già esaurito la prima dotazione.

Sono state già in parte consegnate dalle ditte produttrici, che completeranno la partita entro la fine del mese di ottobre. Si tratta di buona parte delle dosi previste in Puglia (2,1 milioni). “I dipartimenti di Prevenzione – spiegano dalla Regione – hanno già avviato la distribuzione di un primo quantitativo di dosi in favore dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta in attesa che sia completata la consegna di tutte le dosi previste da parte delle ditte fornitrici. È stata già avviata anche la vaccinazione degli operatori sanitari e delle altre categorie di soggetti che per condizioni lavorative sono più esposti”.

Inoltre, è in fase di avvio la somministrazione del vaccino ai soggetti ricoverati oppure ospitati in strutture di ricovero o residenziali a cura delle rispettive direzioni sanitarie”. “Si pone in risalto – spiega l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco – come la Regione Puglia abbia già aggiudicato l’acquisto di 2.100.000 dosi di vaccino antinfluenzale per la campagna 2020-2021, il cui avvio quest’anno è stato anticipato al mese di ottobre rispetto agli anni passati quando la distribuzione veniva garantita a partire dall’inizio del mese di novembre.

Questa scelta è stata operata al solo fine di distribuire meglio il carico di attività gravante sulla rete di distribuzione del vaccino, sui medici e sugli operatori sanitari”. “Non sussiste alcuna criticità connessa alla carenza – conferma il direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro – o indisponibilità di dosi di vaccino antinfluenzale nella Regione Puglia e, pertanto, i cittadini pugliesi otterranno una risposta adeguata dalle strutture del servizio sanitario regionale alla diffusa sensibilità e aspettativa che finalmente si registra nei confronti della prevenzione vaccinale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche