Home Attualità Covid, il sindaco di Cellamare è anche soccorritore del 118. Foto sui...

Covid, il sindaco di Cellamare è anche soccorritore del 118. Foto sui social e appello: “Facciamo attenzione”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

È il sindaco di Cellamare, ma è anche un soccorritore del 118: un’attività che in questa fase di emergenza acuta generata dal Covid ha deciso di non interrompere. Gianluca Vurchio ieri sera ha pubblicato su Facebook una foto emblematica, seduto davanti al portellone di un’ambulanza, bardato e “sfinito”, dice, da un turno di lavoro “stremante”.

“Questa foto – spiega – rappresenta tutti gli operatori sanitari che quotidianamente sono in trincea. È stata una giornata difficile, davvero. Ho visto gente soffrire, ho trasportato pazienti critici, ho scrutato in loro e nei loro parenti il dolore e la paura di non farcela o di non riveder mai più il proprio caro”.

“Il virus esiste, per davvero. E fa male, molto male – conclude Vurchio, lanciando un appello -. Mettiamo la mascherina e facciamo attenzione. Proteggiamoci noi e proteggeremo anche gli altri”.