7.1 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Apertura Covid in Puglia, Emiliano chiude le scuole. Mobilitazione social dei genitori: “Flash...

Covid in Puglia, Emiliano chiude le scuole. Mobilitazione social dei genitori: “Flash mob davanti agli istituti”

Da leggere

La decisione presa nella serata di ieri dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, di chiudere tutte le scuole di ogni ordine e grado da domani e fino al 24 novembre ha fatto infuriare i genitori degli alunni che, a poche ore dalla firma dell’ordinanza, sui social, stanno già provvedendo ad organizzare manifestazioni di protesta. La mobilitazione, partita in modo particolare all’interno dei tanti gruppi delle mamme presenti su Facebook, è stata resa pubblica dalla pagina ‘La Scuola che vogliamo – Scuole Diffuse in Puglia’.

“I comitati dei genitori pugliesi che aderiscono al nostro coordinamento regionale – si legge in un post pubblicato nella mattinata di oggi e diventato immediatamente virale – in collaborazione con il presidio pugliese di Priorità alla Scuola, invitano tutti i genitori e gli insegnanti a una dimostrazione pacifica davanti a ciascuna scuola per denunciare la violazione da parte della Regione Puglia dell’articolo 14 della carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea”.

“La Didattica a Distanza non è scuola – scrivono gli organizzatori –. Per questo domani, venerdì 30 ottobre, lasceremo alle ore 8.00 davanti alle nostre scuole gli zaini dei nostri figli. Invitiamo tutti i genitori a contattare i propri rappresentanti d’istituto e i comitati genitori di riferimento delle scuole per maggiori informazioni sulle singole iniziative che saranno condotte nel rispetto delle normative anti Covid”. L’hashtag scelto per la protesta è: #lascuolanonsichiude.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche