12.6 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Attualità Scuole chiuse, Emiliano: “Nelle classi con alunni che hanno bisogni educativi speciali...

Scuole chiuse, Emiliano: “Nelle classi con alunni che hanno bisogni educativi speciali possibile la didattica in presenza”

Da leggere

Nelle classi delle scuole pugliesi con alunni che hanno bisogni educativi speciali “si ritiene che i dirigenti scolastici possano valutare la organizzazione di gruppi classe in presenza. Per ragioni sanitarie è opportuno che tali gruppi non siano superiori al 25% della composizione originaria di ogni singola classe”. Lo precisa il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in una nota trasmessa all’Ufficio scolastico regionale a chiarimento dell’ordinanza che ha disposto da oggi la sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole.

La nota chiarisce inoltre che “l’organizzazione dei laboratori di indirizzo e professionalizzanti nella scuola secondaria di secondo grado da praticare in presenza, è rimessa alla autonoma valutazione dei dirigenti scolastici”, e che per l’indirizzo musicale nella scuola media e nel liceo musicale “possono essere consentite in presenza solo le lezioni individuali di strumento”.

I corsi serali, i centri provinciali per l’istruzione adulta così come i convitti “non ricadono – precisa ancora la nota – nelle previsioni dell’ordinanza. Le istituzioni scolastiche – conclude – dovranno adeguarsi progressivamente alle presenti indicazioni e comunque non oltre il prossimo lunedì”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!