11.3 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Attualità Covid, ambulanze in coda al Pronto Soccorso. Appello social dei soccorritori del...

Covid, ambulanze in coda al Pronto Soccorso. Appello social dei soccorritori del 118 di Andria: “Rispettate le regole”

Da leggere

“È una scena che negli ultimi giorni si ripete a quasi ogni intervento: lunghe code per accedere agli ospedali, lunghe code con le nostre ambulanze bloccate e poveri pazienti all’interno, pazienti spesso fragili e che passano moltissime ore in ambulanza in attesa di ricoveri o triage”. Lo scrive su Facebook l’associazione Misericordia di Andria che gestisce alcune postazioni del 118, pubblicando la foto che ritrae due ambulanze in attesa per accedere al pronto soccorso di Barletta.

“Qui ci si sta dando tutti un gran da fare – si legge – ma la situazione peggiora sempre di più perché i malati di Covid sono tanti e quelli che hanno bisogno di aiuto e ricovero aumentano sempre più. Il virus è aggressivo ed è tutt’altro che una influenza. Del virus non si conoscono ancora tante cose. L’unico modo per conviverci e contrastarlo è rispettare le regole. Evitate uscite inutili ed assembramenti. Usate le mascherine sempre. Distanziatevi ed igienizzate le mani appena possibile”.

“La stanchezza questi giorni, oltre che fisica, è senza dubbio mentale – si legge in un altro post, accompagnato da due soccorritori stremati a fine turno -. Le lunghissime attese, la paura di non poter essere d’aiuto, la situazione che peggiora turno dopo turno. Non sono frasi fatte, bensì è la dura realtà che viviamo giorno dopo giorno per combattere questo maledetto virus. A tutti si chiede solo responsabilità dei comportamenti e massimo rispetto delle norme delle autorità. Siamo tutti stanchi ma questa è una battaglia che si vince assieme”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!