15.4 C
Comune di Bari
domenica 11 Aprile 2021
Home Attualità Covid a Bari, 15 medici pensionati tornano in corsia: hanno risposto al...

Covid a Bari, 15 medici pensionati tornano in corsia: hanno risposto al bando della ASL per aiutare i colleghi

Da leggere

Sono 15 i medici pensionati che hanno risposto al bando pubblicato dall’ASL di Bari e che hanno accettato di ritornare negli ospedali di Bari e provincia per aiutare i loro colleghi nell’emergenza coronavirus. Le adesioni sono solamente su base volontaria e in base alle specialità dei medici che hanno deciso di tornare in corsia adesso ci sarà la firma del contratto e l’assegnazione dei posti negli ospedali e reparti. Il bando resta aperto ed è rivolto anche agli infermieri.

“L’obiettivo, nel quadro della strategia di contrasto all’emergenza Covid, è acquisire nel più breve tempo possibile manifestazioni di interesse per il conferimento di incarichi in regime di lavoro autonomo, anche di collaborazione coordinata e continuativa”, si legge nel bando. Può partecipare all’avviso il personale sanitario già in pensione, inquadrato, al momento della cessazione, in diversi profili professionali: dirigente medico, medico di medicina generale, pediatra di libera scelta, specialista ambulatoriale e infermiere.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche