6.2 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Apertura Covid e Italia divisa in tre zone, Puglia verso quella rossa. Speranza...

Covid e Italia divisa in tre zone, Puglia verso quella rossa. Speranza avverte: “Non sarà un Natale come gli altri”

Da leggere

La Puglia potrebbe essere la settima regione a entrare in zona rossa: secondo quanto apprende l’ANSA, infatti, gli ultimi dati prefigurerebbero il passaggio nella zona dove sono previste le restrizioni più dure e dove già si trovano Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Toscana, Campania, Calabria e la provincia di Bolzano. Diverse sarebbero le Regioni a rischio di cambiare fascia, passando a misure più restrittive, ma bisognerà attendere l’analisi dei dati da parte della Cabina di regia del Ministero della Salute.

Il ministro Roberto Speranza, ospite ieri sera a Carta Bianca su Rai 3, avverte: “Il virus non scomparirà e quindi non sarà un Natale come gli altri. Bisogna dire come stanno le cose. Sarà così non solo in Italia, ma penso in tutta Europa”.

“Una vaccinazione anti Covid alla popolazione su larga scala – ha detto ancora Speranza -, avverrà da primavera inoltrata in avanti”. Le prime dosi – ha ribadito Speranza – saranno destinate a medici e infermieri in prima linea e alle persone più fragili. “All’Italia – ha concluso – andrà il 13,6% di tutta la quantità di vaccini anti Covid acquistata dalla Comunità europea”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche